IL CALCIO SI FERMA

Redazione

SOSPESI TUTTI I CAMPIONATI : NON SI GIOCA! SOSPENSIONE IMMEDIATA, A TEMPO INDETERMINATO, DI TUTTA L'ATTIVITÀ CALCISTICA

A seguito dei due tragici eventi luttuosi, a tutti tristemente noti, che hanno privato del bene supremo della vita il dirigente della società Calabra S.S. La Sammartinese, sig. Ermanno Licursi e dell'ispettore di polizia, sig. Filippo Raciti, al termine di Catania/Palermo , È SOSPESA A TEMPO INDETERMINATO TUTTA L'ATTIVITÀ CALCISTICA sul territorio nazionale.

E, dunque, parimenti sospesa l'attività nell'ambito di questo C.R. Campania - L.N.D. - F.I.G.C. In via specifica, sono sospese, con effetto immediato tutte le gare dei campionati di: .

  • Eccellenza;
  • . Promozione; .
  • Prima Categoria;
  • .
  • Seconda Categoria;
  • .
  • Attività Mista (Juniores);
  • .
  • Calcio Femminile;
  • .
  • Calcio Femminile Primavera;
  • . Calcio a Cinque - serie C1;
  • .
  • Calcio a Cinque - serie C2;
  • .
  • Calcio a Cinque - serie D;
  • .
  • Calcio a Cinque - Femminile A;
  • .
  • Cinque a cinque - Femminile B;
  • .
  • Calcio a Cinque - Juniores;
  • .
  • Terza Categoria - Napoli;
  • .
  • Terza Categoria - Avellino;
  • .
  • Terza Categoria - Benevento;
  • .
  • Terza Categoria - Caserta;
  • .
  • Terza Categoria - Salerno;


  • sono ugualmente sospese, con indentica immediatezza, le gare dei tornei delle seguenti attività:
    .
  • Attività Amatori;
  • .
  • Attività Ricreativa.


  • Il C.R. Campania - L.N.D. - F.I.G.C., a nome di tutte le società del calcio dilettantistico e giovanile regionale e di tutto il suo ambito, esprime i sentimenti del più profondo cordoglio ai familiari delle due innocenti vittime di questa barbara, delinquenziale, assurda, ingiustificabile violenza, che ha funestato, ancora una volta, un'attività che ha il diritto ed il dovere di essere e restare esclusivamente sportiva.

    Il Comitato preannuncia, d'intesa con la Lega Nazionale Dilettanti, iniziative di sensibilizazione, ad intensa prosecuzione di un'opera già attivata da lungo periodo. Nel contempo invita tutti coloro che sono, a qualsiasi titolo, impegnati nel calcio dilettantistico e giovanile campano, ad una doverosa, seria, responsabile riflessione su due aspetti essenziali, che sarebbe imperdonabile sottovalutare:
    .
  • L'assoluta gravità del momento, per il calcio;
  • .
  • L'esigenza immediata di una svolta definitiva verso la correttezza incondizionata, in tutte le fasi dell'attività calcistica.


  • DOBBIAMO, TUTTI INSIEME, NESSUNO ESCLUSO, IMPEDIRE LA MORTE DEL CALCIO.

    f.p.
    COMUNICATO DEL 03.02.2007 F.I.G.C.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


    Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




    Articoli correlati



    Altro da questo autore