COMUNE: PROMOSSI I DIPENDENTI EX 285

Redazione

La legge regionale n. 1 del 2002, con la modifica del 3 comm. del n.5 della legge regionale n.75 del 03/12/1980, prevede il passaggio di livello e di qualifica per i dipendenti del Comune di Marigliano ex 285.

Le cinque amministrazioni provinciali della regione Campania provvedevano per i loro dipendenti a rendere operante l'articolato di cui sopra. Purtroppo la maggior parte dei Comuni o per carenze finanziarie o per difetto di interpretazione, ritennero di far slittare a tempi migliori l' applicazione della legge stessa. Nel frattempo gli interessati nonostante la stabilizzazione del posto di lavoro hanno continuato una lotta silenziosa per ottenere il beneficio.

E oggi, finalmente, al Comune di Maddaloni c'è stato il primo atto di conciliazione andato a buon fine sia per il passaggio di qualifica e sia per il trattamento economico. Nel Comune di Marigliano si trovano nella stessa situazione una decina di dipendenti che dal sesto livello funzionale dovrebbero passare nella fascia successiva dirigenziale, i quali hanno messo in atto le azioni idonee al riconoscimento del beneficio economico e del livello.

Nel gruppo deputato a tale beneficio notiamo lo psicologo dr Silvio Venezia già distintosi nell'ultima competizione elettorale per essere stato candidato a Sindaco in una onorevole lista civica supportata da oltre trecento firme.

La redazione in attesa del giusto provvedimento coglie occasione per augurare agli ex giovani della legge n.285, anche se in ritardo, un prosperoso futuro dirigenziale.

Nella foto il futuro dirigente dr Silvio Venezia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore