AMMINISTRAZIONE INDECENTE VERSO I L.S.U.

Redazione

L'assemblea permanente indetta dai Lavoratori Socialmente Utili a partire da oggi, 27 luglio, è l'approdo naturale di una vertenza che si trascinava da lungo tempo e che ha visto l'Amministrazione comunale tenere un comportamento a dir poco irriguardoso rispetto a lavoratori che arrivano a stento alla terza settimana del mese.

Ancora una volta il signor sindaco e la sua pseudo-compagine hanno dimostrato di avere altre priorità; l'ultimo consiglio comunale, da questo punto di vista, è stato illuminante. Si è detto che nelle eventuali assunzioni nella Gori non si sarebbe privilegiata la stabilizzazione degli LSU perché "tanto loro qualcosa guadagnano". È indecente l'atteggiamento di chiusura di chi magari, nell'ombra, distribuisce posti e raccomandazioni ad amici e parenti.

Al di là della demagogia elettorale, questa amministrazione non ha mai avuto a cuore le sorti dei lavoratori, tantomeno la stabilizzazione degli LSU, che sono lasciati al loro destino quasi come se fossero figli di un dio minore.

Rifondazione Comunista e i Verdi sono dalla parte dei Lavoratori Socialmente Utili. Al loro fianco per ribadire che il lavoro è il diritto dei diritti e che su di esso non si specula. Allo stesso tempo denunciano ancora una volta alla cittadinanza il carattere autoritario e antipopolare di questa amministrazione che farebbe bene a lasciare spazio al nuovo. Prima possibile.

Il Presidente dei Verdi
Saverio Lo Sapio
Il Segretario del PRC
Giovanni Salomone

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore