NEO ASSESSORI: MARIO ARDOLINO E CARADIO ESPOSITO

Redazione

È dai primi di febbraio che l'Amministrazione comunale è senza due assessori, che governa con una Giunta zoppa, mancando i due assessori espressione della Margherita. Il perché di questa anomalia è noto a tutti, i fatti, nei dettagli, sono noti a tutti, inutile ripeterli.

L'altro giorno la novità: il direttivo della Margherita ha designato i successori di Luigi Amato, alle Politiche Del Lavoro E Rapporti Sindacali, Lsu, Politiche Della Mobilita', Polizia Urbana, Servizio Di Protezione Civile, Sicurezza, Politiche Energetiche, Tutela E Risanamento Ambientale, Cimitero, Servizi Ecologici (Rsu)
e di Sebastiano Giuseppe Esposito, al Bilancio, Programmazione Finanziaria, Tributi, Contenzioso, Trasparenza, Efficienza "Macchina Comunale", Formazione Permanente Del Personale, Rapporti Regionali.

I due prescelti sono Mario Ardolino, laurea in geologia, dipendente della Provincia di Napoli, in sostituzione di Luigi Amato, e Caradio Esposito ex direttore del Banco di Napoli di Marigliano in pensione, al posto di Sebastiano Giuseppe Esposito.

Almeno che non ci sia un ripensamento dell'ultimo minuto, i due neo Assessori dovrebbero essere presentati ufficialmente alla città lunedì.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore