IL MINISTERO DEI BENI CULTURALI: SALVATE IL VERNA!

Redazione

Potrebbero essere settimane decisive per il complesso monumentale dei "Santi Giuseppe e Teresa", sede dell'ex convitto "Antonia Maria Verna" di Marigliano. Sul tavolo del nuovo Ministro per i beni e le attività culturali, per il quale si fa da giorni il nome del professor Asor Rosa proposto dal partito dei Comunisti Italiani, tra le priorità da risolvere c'è proprio quella del fascicolo del grandioso monumento del centro storico di Marigliano, di proprietà dell'Ente locale.

La sospensione dei lavori di ristrutturazione effettuata dal Comune nel 1997 e la mancanza in questo lungo arco di tempo, ben nove anni, di qualsiasi intervento di manutenzione ha accentuato le già precarie condizioni di degrado architettonico, artistico e archeologico delle monumentali strutture risalenti al Trecento. Sarebbero proprio le precarie condizioni conservative dell'antichissima cittadella monastica a spingere i vertici del Ministero per i beni e le attività culturali a intervenire in prima persona.

Secondo le indiscrezione trapelate dagli Uffici ministeriali, l'intenzione sarebbe quella di procedere nella conduzione dei lavori di restauro del monumento con i poteri sostitutivi per le reiterate inadempienze relative all'obbligo di conservazione del bene culturale da parte dell'Ente proprietario, nella fattispecie il Comune di Marigliano (art. 30 D.Lgs. 42/04) . In virtù del comma 1 dell'articolo 32 del summenzionato decreto legislativo, il Ministero infatti può imporre: "al proprietario, possessore o detentore a qualsiasi titolo gli interventi necessari per assicurare la conservazione dei beni culturali, ovvero provvedervi direttamente".

La procedura di esecuzione, contemplata all'articolo 33, dà, infatti, piena facoltà agli Uffici territoriali di adottare con l'esecuzione diretta tutte le misure conservative che si dovessero rendere necessarie. Gli oneri per l'intervento di restauro sul complesso "Verna" dovrebbe, peraltro, essere posto a carico dell'Ente proprietario che risulta al momento ancora inadempiente (art 34 D.lgs.42/04).

Loredana Monda

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore