AL CITTADINO NON FAR SAPERE...

Redazione

Stanno arrivando in questi giorni gli avvisi di pagamento per la Tarsu, smaltimento rifiuti solidi urbani.
Ricordate quanto rumore per lo spropositato aumento del 35%, ora nessun manifesto che ci invita a pagare di meno, come è stato per l' ICI.
Si capisce, quello dei rifiuti è sempre un buon affare, ci si può sempre ficcare dentro.
Da buoni cittadini, si vorrebbe pagare il richiesto, ma quanto? Gli avvisi, infatti, riportano forfetariamente il totale da pagare.
Si specifica solo quanto costa al metro quadro quella specie di servizio che sporca più che pulire la città.

Quant'è il tributo provinciale? Quant'è l' Iva? Quant'è l'Agio per l' esattore? Il cittadino tutte queste cose è tenuto a saperle.
L'aumento del 35% si è provveduto a confermarlo, in proporzione aumentiamo anche il grado di trasparenza delle bollette di pagamento! Oppure il cittadino non deve mai sapere?
Brontolo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore