BONIFICA DEL VOLTURNO: UNA TASSA DA NON PAGARE

Redazione

Diversi politici locali e/o di periferia hanno più volte indotto i cittadini di Marigliano a iniziare contenziosi per il balzello del contributo associativo di Bonifica del Volturno. Da tempo il mio partito, ha seguito silenziosamente la questione. Ora ho il piacere di comunicare che la legge finanziaria della Regione Campania, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania , n° 69 del 30 Dicembre, legge Regionale n° 24 del 29 Dicembre, ha stabilito:

Articolo 11

  • 1. Il comma 3 dell'articolo 13 della legge regionale 25 febbraio 2003, n.4, è così sostituito
  • : "3. Non hanno l'obbligo del pagamento del contributo di cui al comma 2 i proprietari di immobili assoggettati alla tariffa del servizio idrico integrato, ai sensi dell'articolo 14 della legge 5 gennaio 1994, n. 36, comprensiva della quota per il servizio di pubblica fognatura."

    Pertanto a partire dalle imposizioni successive al 30 Dicembre 2005 nulla più è dovuto dai cittadini di Marigliano, che dimostrino di aver pagata dal 2006 il canone di fognatura o il canone del servizio idrico integrato.
    Spero che la notizia sia gradita dagli interessati.
    Auguri di un Buon 2006.
    Michelangelo Esposito Mocerino
    Capogruppo Consiliare di A.N.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


    Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




    Articoli correlati



    Altro da questo autore