QUESTION TIME

Redazione

Nel corso del question time, il consigliere regionale dell'Udeur, Tommaso Barbato, ha interrogato il Presidente Bassolino sul futuro delle Piccole e Medie Imprese e in particolare su come "intende imprimere una vera e propria svolta al settore riuscendo a far "dialogare" in modo proficuo il mondo della formazione con quello imprenditoriale affinché i corsi in cantiere siano effettivamente finalizzati all'inserimento occupazionale e alle rinnovate esigenze delle locali realtà imprenditoriali?"
"Abbiamo grandi nodi strutturali e difficoltà ad attrarre investimenti - ha detto Barbato - Un terzo del Pil regionale, frutto delle nostre politiche pubbliche, non basta a incrementare il mercato del lavoro perché è necessario coniugare ad esso "crescenti politiche private ed imprenditoriali".
Pertanto, secondo l'esponente del Campanile: "Il futuro economico passa attraverso l'iniziativa privata e con il sostegno alle piccole e medie imprese. Tali realtà imprenditoriali dovranno necessariamente collaborare in futuro con i centri di ricerca per tentare l'applicazione delle tecnologie più evolute (in questo senso anche l'accordo di programma stilato con la Regione Marche). E gli interventi formativi vanno legati all'andamento delle politiche di sviluppo del mercato del lavoro e monitorando le effettive competenze acquisite dalle persone che entrano nei corsi che dovranno avere la garanzia di essere inseriti nel mondo del lavoro".
Emanuela Cirillo
Ufficio Stampa
081/7783260
barbato.tom@consiglio.regione.campania.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore