Marigliano, furto ai danni dell’antica Masseria don Rocco.

redazione.

Ennesimo scempio perpetrato ai danni del patrimonio artistico-culturale del territorio. L’antica tenuta agricola di Masseria don Rocco (questo è il toponimo con cui viene menzionato il casale nella Cartografia d’Italia del 1941) in via Sentino è stata privata , ad opera di qualche balordo, di uno dei suoi preziosi davanzali in peperino.

Il pregevole parapetto, che ornava la grande finestra centrale del primo piano, è stato con violenza estratto dalla struttura in cui era inserito.

Adesso, mentre nella sua originaria allocazione non resta che un orribile vuoto, in chissà quale ricca e sfarzosa villa starà in bella mostra sotto gli occhi compiaciuti di chi l’ha sottratto a Marigliano e al sempre più depauperato suo “capitale” culturale.
 

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250