Marigliano, degrado nella Villa Comunale

redazione.

E' da circa un anno che nella villa comunale, alle spalle del monumento ai caduti, sono ubicati due WC chimici. I WC chimici, che comunemente trovano largo impiego nel settore urbano sanitario, nella cantieristica, durante le manifestazioni o gli eventi pubblici, sono destinati a un utilizzo limitato nel tempo.

Essi, infatti, adempiono a determinate e momentanee esigenze della comunità in circoscritte occasioni. Questo perché, al momento dell'istallazione, non prevedono di essere allacciati alle reti fognarie, essendo provvisti di appositi collettori atti alla raccolta dei liquidi di scarico, da svuotare e igienizzare metodicamente.

 

 

 

Segnaliamo questo caso perché non si è ancora provveduto a rimuovere dalla villa i due servizi igienici, né tantomeno si è mai provveduto alla loro igienizzazione , allo svuotamento dei serbatoi.

 

 

 

 

 

Il degrado ecologico, in quegli spazi del piccolo giardino cittadino, è diventato a dir poco imbarazzante: il lezzo nauseabondo che i liquami appantanati diffondono è forte e con la calura estiva esso aumenta ancora di più; inevitabilmente topi , insetti e animali vari moltiplicano le loro concentrazioni, mettendo a rischio la salute di tutti i cittadini che visitano il parco.

 

 

 

 

  Inoltre, uno dei due servizi igienici giace completamente in una pozza d'acqua. Quest'ultima sgorga ormai da mesi e mesi da una vistosa falla nella rete idrica, già denunciata dalla nostra redazione parecchio tempo fa, allorquando ci fu segnalata da alcuni cittadini indignati e stanchi di vedere la propria acqua , pagata profumatamente a suon di quattrini, venire così sprecata. A quando, dunque, le dovute risoluzioni?
 

Discuti l'Argomento sul Blog

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250