Nola, denunciati per possesso di arme illegale

Loredana Monda

PIAZZOLLA - Una pistola semiautomatica calibro 7 e 65 non censita nel catalogo nazione delle arma da sparo, con tre cartucce compatibili sono state rinvenute e sequestrate dai carabinieri del luogo, nell’ambito di attività che sono state coordinate dalla Compagnia di Nola del Capitano Andrea Massari.
 
Nei guai sono finiti un trentacinquenne ed un ventisettenne di Ottaviano, denunciati in stato di libertà, per i quali sono state formulate l’accuse di violazione della legge sulle armi e di ricettazione.
 
I militari dell’Arma hanno notato i due uomini mentre scendevano da un’auto ed entravano in una agenzia di pratiche auto. Insospettiti dall’atteggiamento dei due uomini, i carabinieri hanno eseguito una perquisizione nella citata attività. In un ufficio hanno trovato la pistola ed una cartuccia, nel giubbotto del trentacinquenne gli altri due colpi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore