Palma Campania, sequestrato un albergo abusivo

Loredana Monda

PALMA CAMPANIA - Nel corso di ampia attività d’indagine coordinata dalla Procura di Nola per il contrasto all’abusivismo edilizio, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per la realizzazione ai confini tra Palma Campania e Sarno (SA) di una struttura alberghiera del tipo “Country-House” del valore approssimativo di 2.5 milioni di euro e della superficie di 36.486 mq. in assenza delle prescritte autorizzazioni:

un 42enne di Palma Campania committente-proprietario del suolo su cui insiste l’opera, un 48enne di Ottaviano, il tecnico progettista, un 49enne di Carbonara di Nola, il direttore dei lavori,  un 50enne di Palma Campania ed un 61enne di Ottaviano dell’ufficio Suap di Palma Campania.L'albergo sequestrato

Inoltre, per la realizzazione di un manufatto edile del valore di circa 300.000 euro, su una superficie di 700 mq., in sostituzione di un vecchio fabbricato, ma in violazione ai parametri imposti dal locale Utc sono stati invece denunciati: un 54enne di Palma Campania in qualità di committente-proprietario del suolo su cui insiste l’opera e un 48enne di Palma Campania progettista-direttore dei lavori.


Tutti gli immobili sono stati sottoposti a sequestro preventivo
 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Napoli Club Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250