Marigliano, tre arresti per droga

Loredana Monda

MARIGLIANO – Ancora tre arresti per droga, accompagnati dal sequestro di 659 grammi di marijuana e di 12 grammi di cocaina. Recuperati anche 1350 euro, ritenuti provento di attività illecite. Il servizio di contrasto alle fenomenologie di spaccio dello scorso fine settimana è opera dei carabinieri della stazione cittadina al comando del maresciallo Raffaele Di Donato.

Nella circostanza, gli uomini della caserma “Carmelo Ganci” sono stati coadiuvati dai loro colleghi del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Castello di Cisterna del Capitano Orazio Ianniello. In flagranza di reato, sono finiti in manette per concorso in detenzione a fini di spaccio, due coniugi: si tratta dei ventottenni Giorgio Persico e Concetta Marrano di Lausdomini. Secondo gli inquirenti, solo il marito era un personaggio già noto alle forze dell’ordine.

Attraverso una perquisizione, i militari dell’Arma hanno rinvenuto i primi 642 grammi, un bilancino di precisione, 250 bustine di cellophane, nonché 720 euro provento. Ma l’operazione non era finita. I carabinieri doveva eseguiti accertamenti a carico di altri soggetti.

 Dalla periferia cittadina, sono, così, finiti in centro, dove hanno arrestato una terza persona: il ventiduenne Daniele Bugemi, sottoposto a perquisizioni personali e domiciliari, trovato in possesso di 12 grammi di cocaina, 17 grammi marijuana e altri 630 euro. Espletate tutte le formalità di rito, i due uomini sono stati associati al carcere di Poggioreale, la donna a quello di Pozzuoli.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore