Castello di Cisterna, quattordici persone denunciate

Loredana Monda

CASTELLO DI CISTERNA - Quattordici persone sono state denunciate dai carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna del Capitano Orazio Ianniello, a conclusione di un servizio di controllo alla circolazione stradale, che ha visto l’impiego di decine di uomini e di mezzi, nonché più comuni come teatro delle operazioni.

Nello specifico, i militari dell’Arma hanno deferito alla magistratura un trentunenne di Castello di Cisterna per guida in stato di ebbrezza, un trentasettenne di Mariglianella, un trentaseienne, un trentanovenne e un trentaduenne di Somma Vesuviana, un trentanovenne di Acerra, un quarantaduenne di Afragola e un trentasettenne di Brusciano per guida di mezzi già sottoposti a sequestro amministrativo (l’ultimo uomo anche per guida senza patente, mai conseguita), un ventiquattrenne di Afragola e un trentunenne di Acerra per guida senza patente (mai conseguita), un quarantacinquenne di Acerra, un quarantunenne ed quarantacinquenne di Casalnuovo ed un quarantaseienne di Secondigliano, per guida di auto sprovviste di copertura assicurativa (quelle esibite erano false).

Durante i servizi sono stati eseguiti complessivamente 546 controlli, ritirate 14 patenti di guida e contestate 118 contravvenzioni al Codice della Strada (8 per mancata revisione del veicolo, 40 per mancanza di copertura assicurativa, 4 per guida senza cinture, 1 per uso di cellulare durante la guida).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250