MARIGLIANO: COMUNE SOTTO SEQUESTRO AMMINISTRATIVO?

Loredana Monda

Da giorni, circolava la notizia dell'arrivo di una nota della Equitalia, una società privata che si occupa della gestione dei servizi tributari, arrivata al Comune di Marigliano, che metteva in luce l'esistenza di debiti pregressi dell'ente locale per un ammontare pari a oltre un milione di euro.

Nel vantare il credito e nell'esigerne il pagamento, secondo quanto si vociferava la società aveva chiarito di essere pronta, in caso di mancato riscontro, a procedere nell'arco di dieci giorni dalla ricezione della citata nota, con un sequestro amministrativo di tutti i mezzi di proprietà comunale. Abbiamo chiesto conferma della notizia al sindaco.

Assente per diversi giorni a causa di impegni professionali, il capo dell'esecutivo ha chiesto delucidazioni al suo vice, l'assessore alle finanze Sebastiano Sorrentino. Il componente di Giunta Municipale ha spiegato che effettivamente è arrivato un atto del genere, con un credito vantato a danno del Comune di circa quarantamila euro, senza, però, alcun riferimento a eventuali futuri sequestri di mezzi di proprietà dell'ente.

Ha spiegato che c'è stato un incontro tra dipendenti comunali e rappresentanti della società nel quale è emersa una diversa situazione favorevole invece al Comune, che non avrebbe i debiti segnalati. L'assessore alle finanze, Sebastiano Sorrentino, ha precisato che tuttora il ragioniere capo sta lavorando, effettuando verifiche e confronti per chiarire la situazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore