ARRESTATO SCIPPATORE

Loredana Monda

Ancora un arresto a Casamarciano. Si inquadra in operazioni di controllo del territorio pianificate e coordinate dalla Compagnia di Nola, al comando del tenente Pietro Calamusa. A finire in manette un ragazzo, ritenuto responsabile del reato di scippo, che, dopo l'espletamento delle formalità burocratiche di rito, è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo al Tribunale di Nola.

I carabinieri della stazione di Schiava hanno, infatti, fermato, in stato di flagranza di reato, il ventenne Antonio D'Andrea, residente a Nola, considerato già noto alle forze dell'ordine. Stando agli accertamenti dei militari dell'Arma, su una strada pubblica, in sella al suo motociclo, un Piaggio Liberty, il ragazzo aveva avvicinato una casalinga russa di 56 anni, residente a Casamarciano, impossessandosi della borsa della donna, attraverso un deciso strappo.

Le ricerche del ventenne, tempestivamente avviate, hanno consentito agli uomini della Benemerita di bloccarlo mentre si allontanava dalla zona. Il motociclo e' stato sottoposto a sequestro. la refurtiva (200 euro, un cellulare ed effetti personali) e' stata recuperata e restituita alla cinquantaseienne.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250