MARIGLIANO: RUBATI I CICLAMINI SUL CORSO UMBERTO I°

Loredana Monda

"In queste aiuole c'erano dei fiori. Qualcuno li ha rubati. Non ci resta che immaginarli. La fantasia nessuno la può rubare. Firmato, il responsabile del verde pubblico".

Questo il testo di un volantino che la dottoressa Carmela Aliperti ha mostrato nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta al Comune e che ha minacciato di sistemare su tutte le fioriere vandalizzate del centro cittadino.

Non bastavano le devastazioni in villa comunale, che hanno fatto seguito al gemellaggio con la città di Madison. A cadenza regolare anche piante e fiori posizionati allo scopo di abbellire le nostre strade e di affermare una diversa sensibilità, sono prese di mira. Sono strappate o rubate, proprio come è accaduto durante la notte tra martedì 11 e mercoledì 12 dicembre, quando ignoti hanno fatto prendere il volo ai ciclamini che erano in una decina di fioriere del Corso Umberto I.

Il danno esiste. A prescindere da quello di immagine e dall'affermazione dell'esistenza di scarso senso civico, troviamo, infatti, il danno economico. Quei fiori sono stati, infatti, acquistati dal Comune. Rientravano in una quota di quelli che dovevano essere comprati sulla scorta di una gara d'appalto da quattrocento euro. Ora, dopo gli anomali furti, la responsabile del verde pubblico è preoccupata all'idea di acquistare la restanza quota di fiori, di sistemarla sul corso e del vederla sparire ad opera di ignoti.

Indignata e sconcertata, ha affermato: "Non si ha rispetto per niente e per nessuno. Oltre al denaro che è stato speso, si dovrebbe tenere conto anche del lavoro che è dietro alla sistemazione dei fiori. Nessuno ne tiene conto. Ho convocato la conferenza stampa perchè certi fatti si reiterano". Ammette che l'ultimo furto di tale genere è stato registrato la settimana scorsa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250