CASALNUOVO: ANCORA SEQUESTRI

Loredana Monda

Abusivismo edilizio a Casalnuovo: altri sequestri operati dai carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna affidata al Capitano Orazio Ianniello.

In data 5 marzo 2007, i militari dell'Arma agli ordini del tenente Amedeo Consales sono intervenuti ancora nella zona di Casarea. D'iniziativa, gli uomini della Benemerita hanno assoggettato a sequestro una palazzina di quattro piani, per un totale di quindici appartamenti. L'immobile è allo stato grezzo. Quattro appartamenti sono, però, risultati ultimati, rifiniti ed abitati.

Sono in corso accertamenti mirati all'identificazione del proprietario e del costruttore della palazzina. Dal principio dell'anno i carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, con il supporto degli elicotteri di Pontecagnano, dopo la presa visione foto scattate dall'alto, hanno già eseguito circa cinquecento controlli sequestrando sessantanove cantieri e duecentottantatre corpi di fabbrica, arrestando ventisei persone e denunciandone in stato di libertà quattrocentoventinove, nonché scoprendo cinquantasei casi di violazione di sigilli su immobili già sottoposti a sequestro.

Nell'ambito dei contestuali controlli per il rispetto delle norme antinfortunistiche sul luogo di lavoro sono stati invece accertati e segnalati alle autorità competenti ventisette casi. Attraverso le stesse attività sono stati, infine, fermati cinquantadue extracomunitari che prestavano la loro opera in nero e senza essere stati messi in regola con la normativa assistenziale e previdenziale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore