MARIGLIANO: APPALTI IN SCADENZA

Loredana Monda

In scadenza il 12 febbraio 2007 il bando per l'affidamento del servizio di igiene urbana sul territorio cittadino per un periodo quinquennale. Dopo le gare andate deserte nei mesi scorsi, l'Amministrazione di centrosinistra guidata dal sindaco Felice Esposito Corcione riproverà, quindi, a breve ad espletarne un'altra.

Stando al bando, la ditta a cui sarà appaltato il servizio dovrà occuparsi della raccolta, del trasporto, del conferimento presso gli impianti finali dei rifiuti solidi urbani, ad inclusione di quelli ingombranti, dei farmaci scaduti, delle batterie e delle pile esaurite.

Dovrà, inoltre, occuparsi dello spezzamento manuale o meccanico delle strade, nonché del lavaggio e della disinfettazione di tutti i contenitori. L'importo a base d'asta di circa di 10.877.446,84 euro, iva esclusa. Il servizio dovrà essere assicurato dal 21 marzo 2007 al 20 marzo 2012.

Naturalmente nel bando in scadenza sono indicati i requisiti per concorrere e le modalità di aggiudicazione. Come è stato in precedenza, l'appalto è subordinato alla presentazione di almeno due offerte valide. Tutte le procedure per l'affidamento del servizio d'igiene urbana saranno naturalmente espletate in conformità al protocollo di legalità sottoscritto dal Comune di Marigliano e dalla Prefettura di Napoli.

In scadenza, invece, il 2 febbraio i bandi di gara per l'affidamento di due servizi delle politiche sociali inerenti l'assistenza domiciliare agli anziani e ai diversamente abili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore