PALAZZETTO DELLO SPORT: ARRIVA LA GARA

Loredana Monda

E’ stato pubblicato il bando per la gara di affidamento dei lavori di ristrutturazione e di adeguamento del Palazzetto dello Sport di Via Roberto De Vita.

L’amministrazione di centrosinistra guidata dal sindaco Felice Esposito Corcione, soprattutto in virtù della spinta dell’assessore alle politiche educative, formative e sportive, Antonio Sullo, mira alla risoluzione di una problematica sentita dai cittadini.

Sono stato ripetutamente sollecitato ad esprimermi sulle condizioni del Palazzetto, così come sullo stato in cui versano altre strutture o sulla carenza di spazi idonei. Ho preferito tacere – ha affermato il componente di giunta municipale - non perché non mi rendessi conto dell’importanza che può avere, soprattutto per un giovane, l’attività sportiva o perché non vi fosse l’intenzione di intervenire, ma solo perché ho ritenuto che fosse necessario dare risposte alla collettività con i fatti, non con le parole. Ora stiamo pervenendo a fatti concreti, almeno per quanto riguarda il Palazzetto”.

I lavori, a seguito dell’assegnazione attraverso la predetta gara, saranno espletati sulla scorta di un progetto redatto dall’ufficio tecnico comunale di cui si è occupato il geometra Roberto Monda. E’ previsto, innanzitutto, un ampliamento del campo da gioco, da adeguare alle normative federali soprattutto in relazione alla tipologia di discipline che sono regolarmente praticate e da pavimentare nuovamente con l’impianto di un parquet.

Viste le condizioni degli spogliatoio, sia dei giocatori e degli allenatori, sia degli arbitri e degli assistenti, è stato predisposto il totale rifacimento degli stessi. Naturalmente si procederà anche all’adeguamento di tutti gli impianti: idraulico, elettrici, di riscaldamento e di ariazione. L’importo dei lavori ammonta a 330mila euro, reperiti attraverso fonti di finanziamento regionali che hanno, comunque, portato all’accensione di un mutuo con la Cassa depositi e prestiti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore