Alberi per il futuro: iniziativa Movimento Cinque Stelle il 20 e 21 novembre

Paolo Isa

Dal 2015 ad oggi, con Alberi per il Futuro sono state invase migliaia di spazi cittadini, con l’obiettivo di trasformare il volto delle nostre città. Con le nostre famiglie, armati di pale e innaffiatoi, sono stati piantati 57.000 alberi in tutta Italia.
Con il MoVimento 5 Stelle  l’occasione della Giornata Nazionale dell’Albero per schierarci contro la deforestazione e per avere più verde nelle nostre città.

 

Quest’anno, per evitare assembramenti, Alberi per il Futuro si svolgerà con una formula diversa dal solito. Non potremo essere insieme all’aperto ma potremo comunque essere presenti con una piccola buona azione per il pianeta.
L’edizione del 2020 sarà comunque un’occasione per condividere ecologia e amore per la natura, nonostante le difficoltà che tutti siamo chiamati ad affrontare: il 20 e 21 novembre resteremo a casa ma non rinunceremo a dare il nostro contributo a incrementare il numero di piante in circolazione. Un piccolo gesto di buon auspicio per l’edizione del 2021.

 

Ognuno di noi può partecipare, è semplice e un’ottima occasione per condividere gli obiettivi ambientalisti in famiglia.
Il 20 e il 21 novembre, sul balcone, in giardino o in casa pianta un fiore o un albero, un germoglio di futuro di cui prenderti cura nei prossimi mesi. Sarà l’occasione per sfidare i tuoi amici a fare altrettanto e insieme accenderemo i riflettori sui tanti ed enormi benefici di avere città più verdi e un’aria più pulita.
Potrai postare  brevi video e foto sui tuoi profili social usando l’hashtag #alberiperilfuturo e taggando il @movimento5stelle. Così  condividerai e diffonderai il tuo gesto di cura e fiducia nel futuro.

 

Sarà come una gara a cui puoi partecipare con gli amici, anche coloro che in questo momento non ci è permesso incontrare direttamente. Condividi le immagini della tua piantumazione domestica e lancia un guanto di sfida a fare altrettanto, taggando almeno due amici. Così si potrà una catena verde in giro per l’Italia e sarà un modo nuovo e sano di dedicare del tempo alla natura anche stando a casa in sicurezza.

 

Il futuro ha bisogno di tutta la nostra speranza e del nostro amore per il pianeta. 

Info:  www.alberiperilfuturo.it

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Paolo Isa >>




Articoli correlati



Altro da questo autore