San Vitaliano, strada completamente interrotta dai rifiuti:la Polizia Municipale individua il responsabile, denunciato!

Nicola Riccio

SAN VITALIANO – SCISCIANO Un cumulo dei rifiuti scaricati tanto ingombrante da interrompere un’intera strada, seppur secondaria e non asfaltata.

Nei pressi dell'isola ecologica intercomunale che serve i due Comuni di San Vitaliano e di Scisciano, sul prolungamento di via San Martino di Scisciano, qualche giorno fa, i passanti si sono trovati davanti un'interruzione totale del senso di marcia veicolare a causa della presenza di bustoni del tipo condominiale ripieni di scarti edili, spezzoni di cartongesso, amianto, materassi, riviste, mobili ed altro.

Nell'ambito dell'attività di vigilanza e controllo del territorio, al fine di contrastare l'illecito abbandono dei rifiuti speciali ed alla salvaguardia della salute pubblica, nella giornata del 30 gennaio, il personale del Comando di Polizia Municipale guidato dal dott. Cirillo, ha ispezionato il cumulo di rifiuti abbandonati.

Attraverso l'analisi dei reperti acquisiti, sono stati rinvenuti scontrini di spesa presso un noto supermercato locale, bolle di accompagnamento e corrispondenza varia. Dalle indagini successive e dagli incroci delle banche dati telematiche, è stato possibile l'individuazione della persona resasi responsabile: è dalla zona!

E' scattata per il responsabile la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Nola per sversamento illecito di rifiuti speciali e raccolta e trasporto degli stessi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Lombardi Immobiliare
test 300x250
In Evidenza
test 300x250