Polisportiva Sorrento - New Cap Marigliano 32 - 41

redazione

Serie C Femminile - (11-15; 21-23; 24-33)

SORRENTO - Inizia con una bella vittoria il Campionato Regionale di Serie C Femminile per la New Cap Marigliano. Il quintetto caro al presidente Alaia ha superato a domicilio la Polisportiva Sorrento al termine di una gara quasi sempre di testa. Non è stato uno spettacolo esaltante, con tanti errori di vario ordine e grado da ambo le parti ma era importante partire con il piede giusto ed il Marigliano ha sicuramente meritato la vittoria. Pronti via ed è subito 4-0 per le costiere; il tempo di trovare il bandolo della matassa, con capitan Esposito che firma i primi punti della stagione e subito dopo, dal canestro del sorpasso firmato Minadeo (4-5), il Marigliano non si volterà più indietro. Pastore prova a far scappare subito le ospiti ma Scala, in passato vista anche in maglia Marigliano tiene a galla le padrone di casa per il 21-23 del lungo intervallo. Al ritorno in campo si fa molta fatica da ambo le parti a trovare la via del canestro, sbaglia di meno la New Cap che verso la fine della frazione prova a scappare via con la tripla di De Liso, all'esordio assoluto in prima squadra, così come Caso. L'ottima difesa nel frangente delle ospiti consente un ulteriore allungo ed è ancora De Liso a firmare il massimo vantaggio del 33' (24-37). Sara Braida, allenatore/giocatore del Sorrento prova a dare un ultimo sussulto alle sue (30-37 al 37') ma è un bel canestro di Fumo a far partire i titoli di coda ed a regalare la vittoria al Marigliano. Brave ragazze.

Sorrento: Scala 9, De Luca 8, Braida 5, Acampora 4, Gargiulo 2, Cancellieri 2, D'Amato 1, Cacace 1, Caneri, Franzese, Aversa n.e., Maresca n.e.. All.) Braida

Marigliano: De Liso 9, Esposito 8, Pastore 8, Minadeo 6, Fumo 4, Cozzolino 3, Brillante 2, Coppola 1, Iannelli, Caso, Monda n.e., Terranova n.e.. All.) Caruso

Uscite per falli: nessuna

Nella foto una fase dell'incontro 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore