Marigliano, scacco matto all'abusivismo edilizio e all'inquinamento.

Anita Capasso

MARIGLIANO – LAUSDOMINI - Blitz della polizia locale di Marigliano con in testa il nucleo di polizia edilizia diretto dal maresciallo Ardolino. In risposta ad un esposto anonimo che denunciava  un furgone che smaltiva illecitamente materiali di risulta, il comandante della PL Emiliano Nacar ha disposto immediati controlli.

Sul posto è giunto immediatamente il nucleo edilizia con il locale ufficio tecnico  che hanno rinvenuto  scarti di lavorazione in via  Luigi Mautone su un  cantiere abusivo. È  scattato l' immediato sequestro penale dell'opera e gli accertamenti anche sul materiale per il quale non risultava alcun formulario di smaltimento che sarebbe sicuramente stato conferito illegalmente.

Alla fine del controllo è scattato un doppio sequestro. La stretta e la campagna antiabusivismo inaugurata dal comandante Nacar, con ausilio del locale UTC, ha portato negli ultimi due mesi a 10 sequestri penali  e a tre autodemolizioni .

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore