Tanta Campania a Miss Italia 2015: alle prefinali anche Vincenza Botti da Salerno

Silvia Giustiniani

SALERNO - Ancora una bellezza campana sarà presente alle prefinali nazionali di Missi Italia, in programma dal giorno 1 settembre a Jesolo. Parliamo di Vincenza Botti, ragazza di 20 anni di Vallo di Lucania (SA) che lavora come ragioniera presso l’attività del padre, rientrata tra le tre vincitrici del concorso “Le curvy di Miss Italia”,  le ragazze scelte direttamente dal popolo del Web tramite il voto sul sito del concorso. “Essere curvy - dice scherzando - vuol dire mangiare la pasta senza sentirsi in colpa. Vorrei portare per una volta l’asticella della bellezza fino alla taglia 46”. E questo è il messaggio che lo stesso concorso di bellezza quest’anno vuole lanciare: si è belli indipendentemente dalla taglia che si indossa.

Le altre vincitrici sono Giulia Accardi e Verdiana Vitti. Le tre “Curvy” faranno dunque parte del gruppo di 210 ragazze che nei giorni 1, 2, 3 e 4 si sottoporranno al il giudizio della Commissione Tecnica delle Prefinali nazionali del Concorso per cercare di rientrare tra le 33 finaliste. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di >>




Articoli correlati



Altro da questo autore