News / Cronaca
  • Camorra, scovati arsenale e droga a Castello di Cisterna

    Arsenale da guerra e droga della mala scoperti nella Cisternina nel “rione legge 219”. --- VIDEO ---

    Camorra, scovati arsenale e droga a Castello di Cisterna

    CASTELLO DI CISTERNA - un kalashnikov, una mitraglietta, 5 pistole e un silenziatore insieme a centinaia di munizioni per armi comuni da guerra. È questo  l’arsenale che  i carabinieri della compagnia di Castello Di Cisterna che insieme a colleghi del reggimento Campania  hanno trovato e sequestrato. La scoperta è stata fatta durante  una serie di controlli...

    Leggi tutto
  • Marigliano, I.P.I.A. G. Ferraris: discarica o scuola?

    Marigliano, I.P.I.A.  G. Ferraris: discarica o scuola?

    MARIGLIANO - Una nuova denuncia sulle condizioni pietose delle strade,  che circondano l’Istituto Professionale  Galileo Ferraris di Marigliano. Ci scrive Maria Monda, allegando un video, che si chiede:” Istituto Professionale di Marigliano: discarica o scuola?  Il degrado  presso I.P.I.A. G. Ferraris Marigliano”. Ribatte Maria Galli: ”Una discarica a ...

    Leggi tutto
  • Tenta di rubare auto, ma viene inseguito e picchiato dalla folla

    Un ventiduenne ha tentato di rubare una utilitaria. Sorpreso dal proprietario, il giovane ha provato a fuggire ma è stato bloccato e malmenato da alcuni passanti. Dopo il ricovero in ospedale è stato denunciato

    Tenta di rubare auto, ma viene inseguito e picchiato dalla folla

    GIUGLIANO IN CAMPANIA. Stava tentando di rubare una Fiat Panda quando è stato beccato dal proprietario dell’auto. Il ladro, un 22enne, ha provato a darsi alla fuga ma è stato bloccato da alcuni passanti che avevano assistito alla scena. Il giovane è stato preso a schiaffi e pugno. L’accaduto in Via Santa Rita da Cascia, nella serata di ieri. Il malvivente è...

    Leggi tutto
  • Napoletano, fu uccisa 14 anni fa: preso il mandante dell ' assassinio

    Matilde Sorrentino fu assassinata a 49 anni sullʼuscio di casa: con le sue denunce portò alla luce un giro di abusi e stupri subiti da diversi bambini

    Napoletano, fu uccisa 14 anni fa: preso il mandante dell ' assassinio

    TORRE ANNUNZIATA. E' stato arrestato Francesco Tamarisco, ritenuto il mandante dell'omicidio di Matilde Sorrentino, la "madre coraggio" di Torre Annunziata (Napoli), assassinata 14 anni fa, che con le sue denunce permise di portare alla luce un giro di abusi e stupri subiti da diversi bambini. La donna, all'epoca 49enne, fu freddata a colpi di pistola sull'uscio di casa: n...

    Leggi tutto
  • Salvato pescatore abusivo nel porto di Napoli

    Salvato pescatore abusivo nel porto di Napoli

    NAPOLI - Mentre i finanzieri  percorrevano il molo del Carmine, hanno sentito delle  disperate grida di aiuto provenire dallo specchio d’acqua prospiciente i cantieri .  Le fiamme gialle hanno visto un uomo in acqua, in evidente difficoltà, a circa 5 metri di distanza dalla banchina, che hanno tratto in salvo sul molo con una corda lanciata in acqua . Dopo i primi soc...

    Leggi tutto
  • Sgominata banda di ladri d'auto: in manette 11 persone tra Napoli e provincia

    Sgominata banda di ladri d'auto: in manette 11 persone tra Napoli e provincia

    NAPOLI - Arrestati  questa mattina 11 indagati, dei quali 8 sottoposti alla custodia cautelare in carcere e 3 posti agli arresti domiciliari, tra Napoli e provincia, ritenuti gravemente indiziati dei  reati di furto pluriaggravato di autovetture, estorsione : cavallo di ritorno,  e ricettazione.  Complessivamente sono stati accertati 80 episodi di furto di autovetture, &n...

    Leggi tutto
  • Brusciano, davanti al Crocifisso nasce il patto anti camorra

    Brusciano, davanti al Crocifisso nasce il patto anti camorra

    BRUSCIANO - Davanti al Crocifisso nasce la rete contro la criminalità'. In prima linea anche don Tonino Palmese di Libera contro le Mafie. La lotta alla camorra che sta seminando terrore nella cittadina, che ha toccato il record delle stese, parte dalla chiesa San Giovanni Battista del rione di edilizia popolare 219. Si riuniscono in chiesa istituzioni e forze dell' ordine, la scuola e l' ...

    Leggi tutto
  • Napoletano, gli rubano la macchina per il caffe': commerciante fa arrestare il malvivente

    29enne di Scampia finisce nei guai. Ruba macchina per caffè in un negozio di Via Ripuaria, poi tenta di venderla, ma alla persona sbagliata

    Napoletano, gli rubano la macchina per il caffe': commerciante fa arrestare il malvivente

    GIUGLIANO IN CAMPANIA. Commerciante vittima di furto si finge interessato ad acquisto della refurtiva messa in vendita online. Carabinieri presenti all’appuntamento bloccano il malfattore, un 29enne di Scampia. Il giovane è stato bloccato nel corso di un servizio di osservazione organizzato nei pressi del parcheggio del centro commerciale Auchan su Via San Francesco a Patria. Il...

    Leggi tutto
  • Sgominata banda di topi d ' appartamento, 15 arresti in Campania: ecco tutti i nomi

    Il gruppo criminale era composto da cittadini italiani e rumeni. Mettevano a segno colpi tra le provincie di Napoli, Caserta, Salerno e Avellino. Coinvolta una persona domiciliata a Poggiomarino

    Sgominata banda di topi d ' appartamento, 15 arresti in Campania: ecco tutti i nomi

    NAPOLI. Erano specializzati in furti d’abitazione. Sgominata banda di 15 persone: il gruppo criminale era composto da cittadini italiani e rumeni. Mettevano a segno colpi tra le provincie di Napoli, Caserta, Salerno e Avellino.  Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno consentito di risalire al modus operandi dei malviventi. Questi ultimi eseguivano infatti...

    Leggi tutto
  • Camorra, in manette Nicola Fontana l'imprenditore dei Casalesi

    Camorra, in manette Nicola Fontana l'imprenditore dei Casalesi

    Arrestato questa mattina dalla guardia di finanza Nicola Fontana, l'imprenditore edile casertano indicato da diversi collaboratori di giustizia come contiguo all’organizzazione camorristica del “Clan Dei Casalesi” e, in particolare, della fazione capeggiata da Michele Zagaria. La   condotta di partecipazione ad associazione mafiosa  di Nicola Fontana , si sarebbe ...

    Leggi tutto
  • Marigliano, gambizzato un giovane di 18 anni

    Marigliano, gambizzato un giovane di 18 anni

    MARIGLIANO - Gambizzato 18 enne. Si tratta di Francesco Daniele Calabria, già noto alle forze dell'ordine. Il giovane ha dichiarato di essere stato vittima di una rapina, ma i carabinieri non credono alla sua versione. Stando alle sue dichiarazioni era in località Fabiano, su uno scooter quando sarebbe stato avvicinato da due malviventi che dopo averlo rapinato gli hanno sparato un c...

    Leggi tutto
  • Marigliano, cambio al vertice della segreteria comunale

    Marigliano, cambio al vertice della segreteria comunale

    MARIGLIANO - Cambio al vertice della segreteria  del Comune di Marigliano. Enza Fontana lascia il posto  di segretaria del Comune di Marigliano, per trasferirsi a Nola. Enza Fontana è stata chiamata dal commissario prefettizio di Nola  Anna Manganelli, come segretaria generale del Comune di Nola, un incarico superiore a quello che svolgeva a Marigliano.  Al suo posto &...

    Leggi tutto
  • Bar ruba energia elettrica: arrestato il titolare

    Bar ruba energia elettrica: arrestato il titolare

    POMPEI - Aveva allacciato la rete elettrica della propria attività direttamente a quella pubblica. I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia lo hanno arrestato per furto aggravato di energia elettric.  Si tratta di  Massimo Martino, 40enne di Pompei, titolare di un bar sul corso A. De Gasperi, già noto forze dell’ordine. I  tecnici dell’Enel...

    Leggi tutto
  • Maxi blitz della Polizia, scovate armi e 5 kg di droga in un parco

    L'operazione avvenuta nel pomeriggio di ieri si è avvalsa della collaborazione dell'unità cinofila

    Maxi blitz della Polizia, scovate armi e 5 kg di droga in un parco

    SECONDIGLIANO. Diversi chili di droga, armi, cartucce, passamontagna. E' il bilancio di un’operazione eseguita ieri pomeriggio dagli agenti del Commissariato Secondigliano nel Parco Arcobaleno. I poliziotti, hanno svolto un’intensa attività investigativa che li ha portati nel parco privato di via Monte San Michele dove è stata fatta l’importante scop...

    Leggi tutto
  • Duplice omicidio di camorra nel Napoletano, si stringe il cerchio: 4 indagati

    I due omicidi si inseriscono nella lotta intestina al clan Amato-Pagano

    Duplice omicidio di camorra nel Napoletano, si stringe il cerchio: 4 indagati

    MELITO DI NAPOLI. Duplice omicidio di camorra, arrestati 4 indagati. I soggetti sono ritenuti responsabili dell’uccisione di Antonio Ruggiero e Andrea Castello, avvenuta rispettivamente tra il 13 e 14 Marzo del 2014. Il provvedimento è stato preso dalla Questura di Napoli ed emesso dal GIP presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. Le attivit&...

    Leggi tutto
  • Scarsa igiene, il blitz dei NAS in un panificio di Cicciano

    Ecco cosa hanno scoperto i militari del NAS di Napoli. Sequestrati 60 kg di prodotti alimentari di vario genere

    Scarsa igiene, il blitz dei NAS in un panificio di Cicciano

    CICCIANO. Blitz dei Carabinieri del NAS di Napoli nel Nolano nei settori della sicurezza alimentare e sanitaria. Il personale ha ispezionato un panificio a Cicciano, in Via Marconi. Al termine della verifica, i carabinieri hanno proceduto alla chiusura amministrativa del locale: l’attività commerciale veniva svolta in scarse condizioni igienico sanitarie e strutturali. Nell’am...

    Leggi tutto
  • Rifiuti illeciti in un terreno acquisito dal Comune: sequestrato dai carabinieri

    Rifiuti illeciti in un terreno acquisito dal Comune: sequestrato dai carabinieri

    AFRAGOLA -  Sequestrata  un’area di 10.000 metri quadrati,  dai carabinieri di Afragola,  in contrada Ferrarese-Lellero,  in cui erano stati sversati rifiuti urbani e speciali, pericolosi e non,  come eternit, pneumatici e  guaine coibentate.   Il terreno, al momento nel patrimonio comunale, era stato sequestrato per abusivismo a una 55enne ritenuta ...

    Leggi tutto
  • Banda di quattro malviventi in manette

    Banda di quattro malviventi in manette

    MONTE DI PROCIDA  - Al 112 viene s egnalata un’Alfa Romeo “Giulietta” sospetta. I militari la incrociano e la inseguono,  visto che i 4 a bordo non si  fermano all’alt.   Dopo una fuga di circa 3 km i malfattori si sono imbottigliati in un vicolo cieco. Lasciano l'auto e  continuano la fuga a piedi nelle campagne.  Inseguiti,  ...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250