News / Cronaca
  • Condannati i favoreggiatori della latitanza dei fratelli Pasquale e Salvatore Russo

    E’ stata accolta la richiesta del Pubblico Ministero Simona Di Monte della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.

    Condannati i favoreggiatori della latitanza dei fratelli Pasquale e Salvatore Russo

    NOLA -. Ieri, la sentenza è stata emessa dal Tribunale di Avellino. E’ stata accolta la richiesta del Pubblico Ministero Simona Di Monte della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. Per aver aiutato Pasquale Russo, Antonio De Sapio dovrà scontare tre anni di reclusione. Per aver, invece, aiutato Salvatore Russo, altre due persone erano state già condannate, con rito...

    Leggi tutto
  • Criminalità, Marigliano in giacenza

    Approvato il Progetto Sicurezza,su proposta del consigliere Michelangelo Esposito Mocerino.

    Criminalità, Marigliano in giacenza

    MARIGLIANO. Furti in casa e scippi. Il comune passa al contrattacco. Si punta su un progetto anti- criminalità atto a contrastare il dilagare della violenza con il coinvolgimento della prefettura e di tutte le forze dell’ ordine  presenti sul territorio: tra cui carabinieri, polizia municipale e corpo forestale.   L’obiettivo è di creare un consorzio in...

    Leggi tutto
  • Mariglianella, non si ferma all'alt. Arrestato

    Lo scooter su cui viaggiava era senza assicurazione e la patente non era valida per i motocicli.

    Mariglianella, non si ferma all'alt. Arrestato

    MARIGLIANELLA - In sella ad uno scooter, si è imbattuto nei carabinieri della stazione di Brusciano, che gli hanno imposto l’alt per controlli di routine. Di fronte alla paletta d’ordinanza dell’Arma, ha preferito accelerare e scappare, invece di rallentare e frenare. Giuseppe Ciavolino, 35 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato, così, ar...

    Leggi tutto
  • Pomigliano, arresto per rapina

    Il provvedimento è stato emesso, il 18 settembre scorso, dal Tribunale di Napoli.

    Pomigliano, arresto per rapina

    POMIGLIANO - Un ordine di carcerazione per rapina è stato eseguito dai carabinieri della locale stazione, che hanno arrestato Antonio Esposito, 32 anni, già noto alle forze dell’ordine, che deve scontare una pena residua di due anni, due mesi e ventotto giorni di reclusione con riferimento a fatti accaduti il 25 maggio 2006 a Napoli. Il provvedimento - con il quale si sono ...

    Leggi tutto
  • Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

    Pregiudicato reagisce con calci e pugni a un controllo stradale

    Resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

    SOMMA VESUVIANA -  Queste sono le accuse che sono state formulate per Giuseppe Pizio, 38 anni, già noto alle forze dell’ordine, che è stato arrestato dai carabinieri della caserma cittadina. L’uomo era alla guida di una Fiat Punto. Percorreva Via Collegiata, quando i militari dell’Arma - informati da un automobilista di passaggio della presenza di una vettura s...

    Leggi tutto
  • Poggiomarino, rumeni rapinano connazionali

    Due donne di 29 anni sono state costrette a ricorrere a cure mediche all’ospedale di Scafati (Sa),

    Poggiomarino, rumeni rapinano connazionali

    POGGIOMARINO - Hanno approfittato del silenzio e dell’oscurità della notte, introducendosi della casa di connazionali. Cinque rumeni avevano, infatti, intenzione di mettere a segno una rapina. Qualcosa non è andato, però, secondo i piani ed si sono ritrovati con le manette ai polsi in meno di ventiquattro ore.   Durate la notte tra il 21 e il 22 settembre, il tren...

    Leggi tutto
  • San Gennaro, arresto per ricettazione

    Guidava una Fiat 500 rubata

    San Gennaro, arresto per ricettazione

    SAN GENNARO VESUVIANO - Un’ordinanza di custodia cautelare è stata notificata, dai carabinieri della stazione cittadina, ad Oscar Vincenzo Mosca, 39 anni, già noto alle forze dell’ordine, poiché - il primo dicembre 2009 - l’uomo era stato trovato in possesso - su Via Napoli - di una Fiat 500, rubata ad un ventottenne di Ottaviano. Dopo l’esecuzione ...

    Leggi tutto
  • Nola, schianto in moto fatale

    Muore giovane rampollo dei proprietari della nota catena di pasta fresca l'Emiliana - Sul posto la Municipale.

    Nola, schianto in moto fatale

    NOLA – Schianto in moto fatale per un 25 enne di Nola. Il giovane si è scontrato con un’automobile. L’incidente è avvenuto in via Sarnella questa mattina, all'incirca alle 9. La vittima si chiamava Raffaele L.G. ed era figlio dei proprietari della nota catena di pasta fresca l’Emiliana.   Il  giovane era alla guida di una Honda e proveniva da...

    Leggi tutto
  • Il sindaco di Liveri: 'Insegnate l’inno nazionale nelle scuole!'.

    Raffaele Coppola: "L’elmo di Scipio al posto del sole delle Alpi".

    Il sindaco di Liveri: 'Insegnate l’inno nazionale nelle scuole!'.

    LIVERI - "Insegnate l’inno di Mameli agli alunni delle nostre scuole: la risposta al sindaco di Adro, in provincia di Brescia, che ha riempito di simboli leghisti un istituto scolastico del suo Comune, arriva da Raffaele Coppola primo cittadino di Liveri, nel napoletano. All’indomani dell’apertura del nuovo anno scolastico il sindaco ha, infatti, firmato un’ordinan...

    Leggi tutto
  • Nola, problemi per la raccolta rifiuti

    l’assessore all’Ambiente Giuseppe Esposito: rispettare, comunque, tempi e modi previsti dal nostro calendario della differenziata”.

    Nola, problemi per la raccolta rifiuti

    NOLA - In merito al rallentamento nella raccolta dei rifiuti (frazione “secco indifferenziato”) sul territorio cittadino, la società “Campania Felix” ha comunicato che il problema è dovuto soprattutto ad imprevisti, sopraggiunti difficoltà relative all’orario di conferimento in discarica. Lunedì scorso, 20 settembre, infatti, la “Ges...

    Leggi tutto
  • Castello di Cisterna, arriva il nuovo comandante Michele D'Agosto

    Cambio di guardia al comando della compagnia di carabinieri di Castello di Cisterna.

    Castello di Cisterna, arriva il nuovo comandante Michele D'Agosto

    CASTELLO DI CISTERNA  -  Il capitano Michele D'Agosto e' subentrato al collega Orazio Ianniello, che ha assunto un nuovo incarico a Roma. Il nuovo comandante, di 30 anni, arriva a Castello di Cisterna dopo aver diretto la compagnia di carabinieri a Martina Franca ,Taranto. Nato a Nocera Inferiore, il capitano ha lavorato anche nel gruppo cacciatori di Calabria, nella zona Aspromonte....

    Leggi tutto
  • Marigliano, arriva il Palazzetto dello Sport

    Mariani:"Per fine novembre sarà a disposiziopne della Comunità".

    Marigliano, arriva il Palazzetto dello Sport

    MARIGLIANO - Anche se lentamente, per la precaria situazione degli impianti sportivi nel Comune di Marigliano, comincia muoversi qualcosa. Il campo Santa Maria delle Grazie è in attesa del collaudo, dopodiché almeno gli allenamenti si potranno svolgere in tutta tranquillità. Mentre, invece, per poter tifare per i colorI mariglianesi e per le nostre squadre di calcio bisogn...

    Leggi tutto
  • Formazione ed impegno sociale

    L'impegno del Movimento Apostolico Ciechi

    Formazione ed impegno sociale

    Il Movimento Apostolico Ciechi ha ripreso le sue attività il 16 settembre, con un incontro preparatorio dell’anno 2010/2011. Il 19 settembre una rappresentanza dei soci  è stata presente presso il Convento dei Frati Cappuccini a Nola, ospitata dalla associazione “ E ti porto in Africa “, con la quale da tempo si opera in sinergia a favore di seminaristi pr...

    Leggi tutto
  • Saviano, novità sul rapimento Buglione

    Arrestato un trentaseienne incensurato di Saviano

    Saviano, novità sul rapimento Buglione

    NOLA - Svolta sul sequestro del fratello del sindaco di Saviano. Gli inquirenti hanno chiuso il cerchio intorno ad un uomo, che potrebbe aver avuto un ruolo nella vicenda che ha visto protagonista l’imprenditore cinquantaquattrenne, titolare della vigilanza privata “International Security Service, Antonio Buglione. Nelle ultime ore, i carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di ...

    Leggi tutto
  • Casalnuovo, monitoraggio dell'abusivismo edilizio

    Martedì 21 settembre 2010, alle ore 10,00, presso la sede della Casa comunale, Piazza Municipio, 1- Casalnuovo di Napoli -

    Casalnuovo, monitoraggio dell'abusivismo edilizio

      CASALNUOVO - Il sindaco Antonio Peluso, ed il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, firmeranno un accordo di cooperazione – della durata di un anno - per attivare presso il comune di Casalnuovo di Napoli il servizio di presidio per il monitoraggio dell’abusivismo edilizio basato su tecniche di telerilevamento satellitare. Seguirà la conferenza sta...

    Leggi tutto
  • Maxi frode fiscale dei fratelli De Blasio

    160 milioni di euro occultati. Una maxi frode fiscale perpetrata, in concorso con altre dieci persone, attraverso l'utilizzo di costi fittizi, occultamento di scritture contabili simulando furti e omettendo dichiarazioni di ingenti ricavi.

    Maxi frode fiscale dei fratelli De Blasio

    NAPOLI  -Le indagini sono durate oltre due anni. L'inchiesta è scaturita da una verifica fiscale eseguita dalla Guardia di Finanza presso la sede della società 'Atlantic srl. Una società che fa capo ai fratelli Antonio e Umberto De Blasio, titolari dell'omonimo gruppo imprenditoriale specializzato nella produzione e commercializzazione di capi d'abbigliamento (marchio...

    Leggi tutto
  • Brusciano-Crispano, un Consorzio per le Feste dei Gigli

    Brusciano e Crispano propongono un Consorzio delle Feste dei Gigli in Campania

    Brusciano-Crispano, un Consorzio per le Feste dei Gigli

    CRISPANO -  Un successo la manifestazione di fine estate, venerdì 17 settembre, nella Villa Comunale di Crispano, promossa dalla locale Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Carlo Esposito. Con la collaborazione dell’associazionismo territoriale e la partecipazione del Presidente della Festa dei Gigli di Brusciano, Consigliere comunale Nicola Di Maio, delegato dal Sindaco ...

    Leggi tutto
  • Marigliano, arresto per associazione mafiosa

    Dieci anni di reclusione a una donna per spaccio di droga

    Marigliano, arresto per associazione mafiosa

    Una pregiudicata, Luisa Pitirollo di 28 anni e' stata arrestata a Marigliano, nel Napolitano dai carabinieri in quanto deve scontare la pena di dieci anni di reclusione. La donna ha ricevuto un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale di Napoli.   Pitirollo e' stata condannata per associazione mafiosa, ricettazione, associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di droga e...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250