News / Cronaca
  • Contrabbando di sigarette, maxi sequestro delle Fiamme Gialle nel Napoletano

    Contrabbando di sigarette, maxi blitz delle Fiamme Gialle nel Napoletano Arrestati 2 bielorussi a Gianturco: trasportavano 90mila euro di tabacchi lavorati. Sequestrate inoltre 2 tonnellate di sigarette in prevalenza “Regina” e “Winston Red”: in manette contrabbandiere

    Contrabbando di sigarette, maxi sequestro delle Fiamme Gialle nel Napoletano

    NAPOLETANO – Lotta al contrabbando di sigarette nell’intero territorio di Napoli. A finire in manette a Gianturco (Na), 2 bielorussi incensurati: la coppia di giovani è stata sorpresa su Via Galileo Ferraris alla guida di 2 suv con targhe tedesche a trasportare 90mila euro di tabacchi lavorati illeciti. Le auto, di proprietà di una nota società di noleggio, sono st...

    Leggi tutto
  • Castello di Cisterna, omicidio di Nunneri Corrado: in manette i due autori

    Castello di Cisterna, omicidio di Nunneri Corrado: in manette i due autori

    CASTELLO DI CISERNA - Scoperti gli autori dell’omicidio di Nunneri Corrado, avvenuto il 22 gennaio 2011 a Castello di Cisterna,  un  soggetto già gravitante in numerose consorterie camorristiche locali e dovuto allo scontro fra fazioni che si contendevano il controllo delle piazze di spaccio nella zona di Castello di Cisterna ed in particolare della zona della “Cistern...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, tentano rapina in farmacia: arrestati 2 fratelli

    Nei guai un 15enne ed un 18enne

    Vesuviano, tentano rapina in farmacia: arrestati 2 fratelli

    TERZIGNO - I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata e della stazione di Boscoreale hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa per il reato di rapina tentata dal tribunale per i minorenni di Napoli. Nei guai un 15enne ed un 18enne.  I due si trovavano già a Nisida per altre rapine commesse a Terzigno. L’ultimo provvedimento notificato è relativo invece a un...

    Leggi tutto
  • Lotta al contrabbando di sigarette: un arresto e 4 denunce

    Lotta al contrabbando di sigarette: un arresto e 4 denunce

    AFRAGOLA -  Durante un controllo dei  carabinieri della stazione di Afragola, un 49enne di Afragola già noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di sigarette di contabbando. Si tratta di Giuseppe Scarallo,  arrestato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Il 49enne stava  trasportando nella sua monovolume 11,8 chili di sigarette di co...

    Leggi tutto
  • DIA, operazione Terzo Livello: 13 arresti

    DIA,  operazione  Terzo Livello: 13 arresti

     La DIA di Messina ha eseguito 13 ordinanze cautelari, emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina, nei confronti di già esponenti di spicco della politica cittadina e della criminalità peloritana, nonché imprenditori e faccendieri di origine messinese. Contestualmente, sono in atto anche ingenti sequestri che colpiscono diverse imprese e beni immobili, per un valor...

    Leggi tutto
  • Marigliano. A via S.Francesco auto in sosta sui nuovi marciapiedi.

    La protesta dei cittadini contro gli automobilisti e l'assenza di controlli.

    Marigliano. A via S.Francesco auto in sosta sui nuovi marciapiedi.

    MARIGLIANO -  Il giorno 30 aprile hanno avuto inizio i lavori per la realizzazione dei marciapiedi di via San Francesco. Dopo un periodo di interruzione e la ripresa a fasi alterne, finalmente la Via, nella quale sono ubicate numerose unità abitative e ben due scuole, è dotata da due giorni della parte della sede stradale riservata al transito dei pedoni. Il vocabolo marciapied...

    Leggi tutto
  • Brusciano, rissa ad Aspettando l'Agosto Bruscianese

    Brusciano, rissa ad Aspettando l'Agosto Bruscianese

    BRUSCIANO -  Litigi tra ragazzi sul finire della manifestazione” Aspettando l’Agosto Bruscianese”, organizzata dall’Associazione politico culturale Nuovi Orizzonti. Ne è nata una rissa,  nel corso della quale sono state colpite tre ragazze. Due sono state raggiunte alla testa da diversi pugni, l’altra invece è stata ferita alla bocca. Una dell...

    Leggi tutto
  • Incendio a Nola, carabinieri forestali arrestano 64enne

    Incendio a Nola, carabinieri forestali arrestano 64enne

    NOLA - I Carabinieri della stazione forestale di Roccarainola sono intervenuti in Via Nazionale delle Puglie a Nola, nei pressi di un centro commerciale, poiché un cittadino aveva segnalato al numero d’emergenza incendi 1515 un incendio di rifiuti.  In un terreno lungo la via nazionale i militari hanno colto un 64enne di nola, proprietario di quel fondo, a bruciare bottiglie, un...

    Leggi tutto
  • Nola, sequestrati 300 mila prodotti contraffatti

    Nola, sequestrati 300 mila prodotti contraffatti

    NOLA - Intervento delle fiamme gialle  della compagnia di Nola  in città, che hanno controllato  un esercizio commerciale, gestito da un cittadino di nazionalità cinese, dove erano esposti  per la vendita  circa 300.000 articoli . I finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza di Napoli dopo i controlli hanno sequestrato circa 300 mila prodott...

    Leggi tutto
  • Incidente a Pomigliano, muore anche il secondo carabiniere

    Le vittime salgono a tre. Un 26 di Sant'Antimo, lo scorso 20 luglio travolse un gruppo di Carabinieri intervenuti sull'Asse Mediano per un incidente. Un carabiniere e un vigilante morirono sul colpo. Picoco è la terza vittima

    Incidente a Pomigliano, muore anche il secondo carabiniere

    POMIGLIANO. Dopo dieci giorni di strenua resistenza si è spento il vice Brigadiere Attilio Picoco, in servizio presso il Nucleo Radiomobile di Nola. Picoco era intervenuto lo scorso 20 luglio sulla Nola-Villa Literno, all'altezza di Pomigliano, con i colleghi di Castello di Cisterna, per un sinistro stradale.   Sull’autostrada sono stati travolti da un 26enne di Sant'Antimo, su...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, un anno e nove mesi di detenzione: ai domiciliari 58enne

    L'uomo condannato per detenzione di droga ai fini di spaccio

    Vesuviano, un anno e nove mesi di detenzione: ai domiciliari 58enne

    SANT’ANTONIO ABATE.  I Carabinieri eseguono un ordine di espiazione pena nei confronti di Vincenzo Nastro, 58 anni, di Sant’Antonio Abate. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato tradotto ai domiciliari su provvedimento della Procura di Nocera Inferiore. Dovrà espiare un anno, 9 mesi e 8 giorni di reclusione per il reato di detenzione di stupef...

    Leggi tutto
  • Cammina a piedi con droga nelle tasche, in manette 34enne: ecco il nome

    Ecco cosa hanno scoperti i militari

    Cammina a piedi con droga nelle tasche, in manette 34enne: ecco il nome

    MARANO DI NAPOLI. Transitava a piedi con fare sospetto quando è stato fermato dai Carabinieri della locale stazione. Il giovane, Luigi De Mitri, 34enne del posto, è stato arrestato in Via Don Mimì Galluccio. Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di una stecca di hashish da 1,5 grammi. Successivamente i militari hanno ispezionato anche il suo ...

    Leggi tutto
  • Blitz contro il contrabbando nel Napoletano, 3 quintali di sigarette in garage

    Operazione della Guardia di Finanza. In manette due fratelli. Ecco come sono andati i fatti

    Blitz contro il contrabbando nel Napoletano, 3 quintali di sigarette in garage

    MELITO DI NAPOLI. Operazione della Guardia di Finanza a Melito contro il contrabbando di sigarette. Le fiamme gialle del gruppo di Pozzuoli hanno arrestato due fratelli. Durante un’ordinaria attività di controllo del territorio, i militari hanno notato un auto che transitava a velocità sostenuta. incuriositi dall’andatura del mezzo gli operanti decidevano di se...

    Leggi tutto
  • Estorsione a trans e prostitute:8 arresti. Al comando della gang una donna

    I nomi degli arrestati

    Estorsione a trans e prostitute:8 arresti. Al comando della gang una donna

    Arrestati gli 8 componenti il gruppo criminale dai carabinieri di Poggioreale, che  hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal GIP di Napoli a carico di 8 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata all’estorsione e all’usura e di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Le indagini, ef...

    Leggi tutto
  • Marigliano, sparita Intifada: aiutiamo la famiglia a ritrovarla

    Famiglia presa di mira, secondo cane sparito: il primo è stato ritrovato anche grazie alla massiccia condivisione dell'articolo

    Marigliano, sparita Intifada: aiutiamo la famiglia a ritrovarla

    "Non sappiamo più cosa fare! Stessa cosa dell'altra volta. Prima Piccrè ed ora Intifada! " Increduli e disperati i padroni di Intifada : già a febbraio di quest'anno era sparito un altro loro cucciolo, di nome Piccirè, "magicamente" ritrovato  dopo un paio di giorni. Ora è toccato al secondo bull terrier, una femmina con manto bianco con una sola macchia ...

    Leggi tutto
  • Positivo all ' alcoltest, minaccia e aggredisce carabinieri: un arresto a Marigliano

    Nei guai 36enne. Per l'uomo il ritiro della patente e il sequestro dell'autovettura

    Positivo all ' alcoltest, minaccia e aggredisce carabinieri: un arresto a Marigliano

    MARIGLIANO. E' stato sorpreso in stato di ebbrezza a bordo della sua Fiat Punto. Il soggetto, un 36enne originario di Sant'Anastasia stava circolando sull'A16, ai confini con il comune di Marigliano quando è stato raggiunto da una volante della polizia, chiamata ad intervenire dalla Sala Operativa Autostradale.  Gli agenti, giunti immediatamente sul posto, hanno individuato il veicolo...

    Leggi tutto
  • Corrieri inscenano rapina: denunciati i 2 simulatori

    Uno dei due è un giovane di Mariglianella

    Corrieri inscenano rapina:  denunciati i 2 simulatori

    NAPOLI – Due  corrieri si accorgono che  dal loro mezzo  sono  scomparsi 2 pacchi,  che dovevano consegnare di lì a poco dopo.  E allora, per giustificarne l’ammanco con il datore di lavoro,  si accordano di inscenare una finta rapina.   È successo a Napoli, dove i  carabinieri del Vomero, dopo un' attività investigati...

    Leggi tutto
  • Voleva imporre il pizzo a un imprenditore: arrestato nipote del boss

    Voleva imporre il pizzo a un imprenditore: arrestato nipote del boss

    NAPOLI, PIANURA  - Arrestato per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso Pietro Giorgio Lago, figlio 27enne di  Carmine e nipote del noto Pietro. L’uomo voleva imporre il pizzo a un imprenditore. L’episodio  dimostra come la storica famiglia camorristica di Pianura  tende a  mantenere il controllo sulle attività del territorio . l'ordine &...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250