News / Cronaca
  • E' ai domiciliari ma riceve l'estetista in casa: 49enne trasferita in carcere

    La donna, già reclusa ai domiciliari per reati in materia di stupefacenti, riceveva in casa il compagno e le estetiste, non autorizzati. I carabinieri l'hanno accompagnata nel carcere femminile di Pozzuoli

    E' ai domiciliari ma riceve l'estetista in casa: 49enne trasferita in carcere

    QUARTO. I carabinieri della tenenza di Quarto hanno arrestato M.I., una 49enne di Secondigliano già nota per reati in materia di stupefacenti commessi a Napoli, raggiunta da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.i.p. di Napoli che sostituisce la misura cautelare degli arresti domiciliari cui era sottoposta. L’aggravamento è scattato poi...

    Leggi tutto
  • Fa caldo, scendiamo in cortile : così evadono i domiciliari due fratelli. Arrestati

    I due sono stati sorpresi dai carabinieri nel cortile della palazzina. Erano convinti di non essere notati da fuori grazie al muretto di recinzione

    Fa caldo, scendiamo in cortile : così evadono i domiciliari due fratelli. Arrestati

    VOLLA. Due fratelli ai domiciliari, nella stessa casa, evadono per il caldo. Si tratta di Giuseppe e Alberto Mozzillo, di 43 e 45 anni. I due erano scesi insieme nel cortile della palazzina per prendere aria, convinti di non essere visti da fuori grazie al muretto di recinzione. Durante un controllo i carabinieri li hanno però notati e riconosciuti. Mentre i militari superavano la cancell...

    Leggi tutto
  • Napoletano, in discoteca incontra l'ex con un ragazzo: la minaccia e schiaffeggia lui

    Napoletano, in discoteca incontra l'ex con un ragazzo: la minaccia e schiaffeggia lui

    NAPOLI. Era già destinatario di un provvedimento di avvicinamento alla ragazza, ma ha continuato a perseguitare la sua ex: viene tratto in arresto dai carabinieri. E’ accaduto a Bacoli, nel Napoletano. Lui 24 anni, residente nel quartiere di Bagnoli e già noto alle forze dell’ordine; lei 23enne di Pozzuoli. Da gennaio, dopo che si erano lasciati, infatti, la ragazza vive...

    Leggi tutto
  • Regi lagni, due milioni di euro per la pulizia degli alvei

    Il sindaco di Casamarciano e presidente dell'Ato 3 rifiuti della provincia di Napoli, Andrea Manzi: "Non si tratterà di una tantum ma di un finanziamento permanente".

    Regi lagni, due milioni di euro per la pulizia degli alvei

    CASAMARCIANO. "La pulizia dei regi lagni nel Nolano si farà. E a breve". Ad annunciarlo il sindaco di Casamarciano e presidente dell'Ato 3 rifiuti della provincia di Napoli, Andrea Manzi. In arrivo infatti circa due milioni di euro dalla Regione Campania per finanziare un progetto pilota per la pulizia straordinaria dei Regi Lagni. Nola, Casamarciano, San Paolo Bel Sito, Tufino, Cicciano, C...

    Leggi tutto
  • Marigliano, zona industriale assediata dai ladri e dai rifiuti.

    Raid alla torrefazione del caffè Vesuvio.

    Marigliano, zona industriale assediata dai ladri e dai rifiuti.

    MARIGLIANO  - Imprenditori in balia di ladri e di rifiuti.  Sono soli tra il degrado e i continui raid.  Non vengono tutelati da nessuno. Non bastavano i lampioni pubblici rubati ora i ladri si accaniscono contro le coraggiose realtà imprenditoriali del territorio, che avevano creduto nei progetti di rilancio economico annunciati. Tante belle parole, milioni pubblici spesi i...

    Leggi tutto
  • Brusciano, oggi niente gigli spogliati: il paese si ferma per il Lutto Nazionale

    Il sindaco Montanile ed il parroco Purcaro in sintonia con la Comunità nel Cordoglio e nella Preghiera

    Brusciano, oggi niente gigli spogliati: il paese si ferma per il Lutto Nazionale

    BRUSCIANO. Salta la ballata dei gigli spogliati prevista per la giornata di oggi. La Festa dei Gigli d Brusciano edizione 2018 in Onore di Sant’Antonio di Padova si ferma nella Giornata di Lutto Nazionale. Ad annunciarlo è il primo cittadino, l’Avvocato Giuseppe Montanile. Sulla Pagina Facebook del Comune di Brusciano si legge: “La Comunità intera di Brusciano, il ...

    Leggi tutto
  • Si perde nel Parco del Vesuvio, 40enne ritrovato dai carabinieri

    L'uomo, originario del vesuviano, sta bene. Aveva perso l'orientamento nell'area “tirone alto vesuvio”

    Si perde nel Parco del Vesuvio, 40enne ritrovato dai carabinieri

    ERCOLANO. Smarrisce la strada nei sentieri del Parco Nazionale del Vesuvio ma viene ritrovato dai carabinieri sano e salvo. È terminata a lieto fine la disavventura per un escursionista di 40 anni residente a San Sebastiano al Vesuvio.  Ieri l'uomo stava facendo un’escursione insieme ai suoi genitori all’interno della riserva del “Tirone Alto Vesuvio”, quando a...

    Leggi tutto
  • Aggredito in casa da un ladro, 58enne finisce in ospedale

    Nel Napoletano ladro fermato mentre stava aggredendo vittima. Arrestato dai carabinieri 41enne: ecco il nome

    Aggredito in casa da un ladro, 58enne finisce in ospedale

    NAPOLI. Ruba in cortile, poi entra in casa. Sorpreso dell'inquilino lo aggredisce ma viene arrestato dai carabinieri. E' accaduto a Torre Annunziata (Napoli). Il furto, Gennaro Cirillo, già noto alle forze dell'ordine, ha provato a metterlo in atto in pieno giorno. Per prima cosa ha deciso di 'ripulire' una Renault Megane parcheggiata nel cortile di un'abitazione: ha scavalcato la recinzio...

    Leggi tutto
  • Nola sommersa dall'acqua, ecco le strade interessate

    Nola sommersa dall'acqua, ecco le strade interessate

    NOLA. Ennesimo temporale pomeridiano, la ''città dei gigli'' sommersa dall'acqua. Ecco le strade interessate dall'alluvione: Via Circumvallazione, Via Cimitero, Via Amilcare Boccio, Rione Stella. Sono le 17 circa quando su Nola sta per scatenarsi la tempesta. Dopo alcuni minuti tutto svanisce: il temporale si sposta nell'avellinese. L'alveo che da Liveri passa per Palma Campania, fino ad ...

    Leggi tutto
  • Napoletano, 25enne arrestato dai carabinieri: faceva uso di marijuana

    Bloccato e perquisito, ecco cosa nascondeva

    Napoletano, 25enne arrestato dai carabinieri: faceva uso di marijuana

    FRATTAMAGGIORE -  I carabinieri della stazione di Frattamaggiore hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio un 25enne incensurato di Casoria. Il giovane era su Via Roma quando è stato perquisito dai militari dell'arma: l'uomo è stato trovato in possesso di 3 bustine di marijuana del peso complessivo di 9 grammi e di una stecca  di hashish del peso di ...

    Leggi tutto
  • Camorra e pavimentazione stradale, arrestato imprenditore nello stabiese

    Tenta di estorcere subappalto in manutenzione pubblica: nei guai 25enne di Castellammare di Stabia

    Camorra e pavimentazione stradale, arrestato imprenditore nello stabiese

    CASTELLAMMARE DI STABIA -  Tenta di estorcere subappalto in manutenzione pubblica. A finire in manette un imprenditore stabiese 25enne, ritenuto responsabile di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. L’indagine, diretta e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, è stata avviata nel Luglio 2017 dopo la denuncia sporta dal titolare della ditta ch...

    Leggi tutto
  • Arrestati baby boss nel napoletano: commerciante minacciato con pistola

    "Cinquemila euro per stare a posto fino a Natale. Se non lo fai, ti spariamo contro le serrande", queste le parole dei 4 banditi

    Arrestati baby boss nel napoletano: commerciante minacciato con pistola

    POZZUOLI - Arrestati dai carabinieri i nuovi baby boss dell’area flegrea. Si tratta di due 19enni, un 18enne ed un 14enne. I quattro giovani si sono resi responsabili di un’estorsione ai danni di un commerciante di Monteruscello. In sella a due motociclette si sono presentati davanti all’esercizio commerciale: puntano la pistola al titolare e lo minacciano, chiedendogli la somma...

    Leggi tutto
  • Marigliano: restauri shock, Soprintendenza su tutte le furie

    Marigliano: restauri shock, Soprintendenza su tutte le furie

    MARIGLIANO - Restauri pessimi con interventi fai-da-te completamente sconnessi. Opere di falsificazione. Consolidamenti terribili che mortificano qualsiasi criterio di recupero architettonico. Demolizioni e ricostruzioni che nulla hanno a che fare con la struttura originaria. Prescrizioni ignorate o disattese. Direttive sulla compatibilità dei materiali impiegati, reversibilità, mini...

    Leggi tutto
  • Marigliano, continuano le polemiche per la sospensione del semiconvitto per i ragazzi disabili

    --- FOTO -- Documento del Comune di sospensione del semiconvitto

    Marigliano, continuano le polemiche per la sospensione del semiconvitto per i ragazzi disabili

    MARIGLIANO - Non si placano le polemiche,  dopo la protesta dei genitori per le sospensioni delle attività di semiconvitto per i ragazzi disabili.  Si rimpallano le responsabilità il Comune di Marigliano, l’Asl e il centro Salus. Le mamme, con i propri figli al seguito, l’altro giorno hanno preso  d’assalto il Comune, perché l’ufficio te...

    Leggi tutto
  • Napoletano, alza il gomito e si mette alla guida: arrestato 35enne

    Travolge la sbarra d'ingresso di un parcheggio multipiano, poi ferisce all'occhio un giovane ragazzo. In conclusione aggredisce anche i carabinieri

    Napoletano, alza il gomito e si mette alla guida: arrestato 35enne

    POZZUOLI. Aveva lasciato la sua auto in un parcheggio multipiano per trascorrere il ferragosto. A tarda sera era tornato a recuperarla. Si mette alla guida ed esce dalla corsia riservata all’ingresso: Emanuele Caruso, 35enne di Pianura, aveva alzato il gomito ed era in stato di ebbrezza. Travolge così la sbarra d’ingresso, tamponando l’auto di un ragazzo che stava entran...

    Leggi tutto
  • Tragedia a Genova, perde la vita una 23enne di Somma Vesuviana

    L'intera comunità in lacrime per la bella Stella. La giovane 23enne ha perso la vita nel tragico crollo del Ponte a Genova. Al momento del disastro era in auto con il fidanzato. Entrambi muoiono sul colpo

    Tragedia a Genova, perde la vita una 23enne di Somma Vesuviana

    SOMMA VESUVIANA. C’è anche una ragazza di Somma Vesuviana tra le vittime del crollo del Ponte Morandi avvenuto ieri a Genova. E’ la sesta vita spezzata originaria del napoletano rimasta uccisa nel disastro. Fisico da modella, lunghi capelli biondi ed intensi occhi azzurri. Si tratta di Stella Boccia, 23enne. Quest’ultima da tempo si era trasferita ad Arezzo. Era in auto c...

    Leggi tutto
  • Pomigliano, minaccia la mamma per i soldi della benzina per lo scooter

    In manette un 31enne

    Pomigliano, minaccia la mamma per i soldi della benzina per lo scooter

    POMIGLIANO D’ARCO -  Un malvivente,  un 31enne del posto già noto alle forze dell’ordine, minacciava  e maltrattava la mamma per soldi, che dopo  mesi di vessazioni chiama il 112.   I  carabinieri delle stazioni di Pomigliano D’Arco e di Sant’Anastasia, allora,  sono intervenuti nell’appartamento in cui vive con la madre, lo...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250