News / Cronaca
  • Maxi frode nel commercio del pellet: sequestrati beni per oltre 4,5 milioni di euro nel Napoletano

    Era stata costituita un'associazione per delinquere dedita all'evasione tributaria

    Maxi frode nel commercio del pellet: sequestrati beni per oltre 4,5 milioni di euro nel Napoletano

    NAPOLI - I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno eseguito un'ordinanza di applicazione di misure cautelari reali, emessa dal gip del Tribunale partenopeo, per la complessiva somma di oltre 4,5 milioni di euro quale profitto illecito di una maxi frode fiscale perpetrata nel commercio dei polimeri ed in quello dei pellet. L'operazione è...

    Leggi tutto
  • Brusciano, inseguimento nella notte: arrestato un motociclista

    short news

    Brusciano, inseguimento nella notte: arrestato un motociclista

    BRUSCIANO -   È successo ieri sera intorno alle ore 23:00. Probabilmente una moto non si è fermata all’alt dei carabinieri. Ne è nato  un inseguimento per le strade di Brusciano, a cui hanno partecipato ben sei auto dei militari, che sono intervenuti anche dalla stazione di Marigliano.  I carabinieri con le auto a sirene spiegate  hanno inseguit...

    Leggi tutto
  • Addio al mariglianese Peppe Palma, ex proprietario del Raito.

    Ieri i funerali del proprietario dell'hotel super lusso della Costiera amalfitana

    Addio al mariglianese Peppe Palma, ex proprietario del Raito.

    MARIGLIANO - Si è spento all'età di 80 anni il mariglianese Peppe Palma. Ieri i funerali nella chiesa Santa Maria delle Grazie di Marigliano.  Da Marigliano fino a diventare un'istituzione in Costiera amalfitana, a cavallo tra gli anni '70 e '90. Quante coppie della nostra area sono convolate a nozze, festeggiando il giorno più bello presso l'Hotel Raito, a pochi passi ...

    Leggi tutto
  • Finanziere si spara con la pistola di ordinanza: doveva sposarsi tra 15 giorni

    Massimo si sarebbe dovuto sposare il prossimo 13 ottobre, con la compagna collega, nella Basilica di Sant’Angelo in Formis a Capua, città d’origine della donna

    Finanziere si spara con la pistola di ordinanza: doveva sposarsi tra 15 giorni

    GROSSETO-CASERTA. Una terribile tragedia ha sconvolto la comunità di Grosseto, dove è stato trovato morto in un bosco di Monte Argentario, Massimo Giua. Pare che il 47enne, comandante provinciale della guardia di finanza di Terni, si sia tolto la vita sparandosi con la pistola di ordinanza. A ritrovare il corpo dell’uomo due escursionisti nei pressi di Punta Telegrafo. Massi...

    Leggi tutto
  • Salvini a Napoli, applausi e selfie con i migranti. Proteste

    La visita tra applausi e proteste. Il ministro dell'Interno promette "il pugno duro" su immigrazione e sicurezza. "In città 100 uomini delle forze dell'ordine in più entro fine anno"

    Salvini a Napoli, applausi e selfie con i migranti. Proteste

    NAPOLI.  Il ministro dell'Interno Matteo Salvini è a Napoli, dove questa mattina è stato accolto dagli applausi delle persone in strada e affacciate ai balconi. Tra una stretta di mano e qualche selfie con gli immigrati presenti, il vicepremier ha proseguito commosso il suo cammino nella città partenopea. In tema immigrazione Salvini ha dichiarato di voler...

    Leggi tutto
  • Spedizioniere simula furto, denunciato

    Spedizioniere simula furto, denunciato

    SANT’ANTONIO ABATE - Uno spedizioniere di santa Maria La Carità denuncia ai carabinieri di sant’Antonio Abate di aver subìto, il primo ottobre scorso, una rapina per mano di due malviventi, di cui uno armato pistola.   L’uomo aveva dichiarato,  che,  mentre era alla guida del furgone  con cui svolge la propria attività, lo ...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, sindaco fa chiudere ristorante: ecco il motivo

    Blitz dei Nas in alcune attività commerciali del territorio. Ecco cosa hanno scoperto i militari coordinati dal comandante Tiano

    Vesuviano, sindaco fa chiudere ristorante: ecco il motivo

    VESUVIANO. Operazione da parte dei Carabinieri del Nas di Napoli coordinati dal capitano Gennaro Tiano nei settori della sicurezza alimentare e sanitaria. Dopo il blitz in un ristorante di Pompei, il sindaco della cittadina mariana ha fatto chiudere l’attività commerciale. Il motivo, scarse condizioni igieniche. Ristoranti di mira anche a Torre del Greco dove i Nas hanno chiuso un de...

    Leggi tutto
  • Nola-Casoria, sequestrate 800 chili di bionde illegali: 2 arresti

    Arrestati in flagranza 2 contrabbandieri di sigarette

    Nola-Casoria, sequestrate 800 chili di bionde illegali: 2 arresti

    CASORIA-NOLA. I finanzieri della Compagnia di Nola guidati e diretti dal Capitano Rosario Pepe hanno arrestato in flagranza di reato 2 persone, sequestrando complessivamente oltre 800 chilogrammi di sigarette di contrabbando.  Durante il controllo del territorio nel comune di Casoria, le Fiamme Gialle hanno notato una macchina sospetta palesemente a pieno carico, che si accingeva ad entrare ...

    Leggi tutto
  • Omicidio Antonino D ' Ando, si stringe il cerchio: 7 arresti. Ecco tutti i nomi

    Il boss fu ucciso il 22 Febbraio del 2011. Il su corpo venne fatto sparire

    Omicidio Antonino D ' Ando, si stringe il cerchio: 7 arresti. Ecco tutti i nomi

    NAPOLI. Svolta nell'omicidio di Antonino D'Andò, coinvolto nella seconda faida di Scampia. Il boss fu ucciso il 22 febbraio del 2011 e il suo cadavere venne fatto sparire. L'uomo era ritenuto uno dei luogotenenti di Carmine Amato, a sua volta erede di Raffaele Amato. La squadra mobile di Napoli ha dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di sette indag...

    Leggi tutto
  • Somma Vesuviana, droga nella camera da letto: arrestato 24enne

    Giovane finisce nei guai. Sotto al letto nascondeva 71 grammi di marijuana

    Somma Vesuviana, droga nella camera da letto: arrestato 24enne

    SOMMA VESUVIANA. Traffico di sostanza stupefacente. In camera da letto teneva nascosti 71 grammi di marijuana divisi in dosi. A finire in manette un 24enne del posto, incensurato.  Il giovane è stato tratto in arresto dai carabinieri della locale stazione per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Il 24ebbe ora attende il giudizio con rito direttissimo....

    Leggi tutto
  • 2,3 kg di droga in casa: arrestato un 24enne.

    2,3 kg di droga in casa: arrestato  un 24enne.

    QUALIANO - Durante un’indagine i carabinieri hanno effettuata una  mirata  perquisizione dell’abitazione di un giovane del posto,  già noto alle forze dell’ordine. Si tratta di Gennaro Iuffredo,  24 anni, che è stato arrestato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio: denunciata per lo stesso reato una 17enne incensurata che era con lui....

    Leggi tutto
  • Chiedono aiuto alla 'ndrangheta per riscuoter un credito: in manette cinque persone

    Chiedono aiuto alla 'ndrangheta per riscuoter un credito: in manette cinque persone

    La DIA questa mattina ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ed agli arresti domiciliari, emessa dal GIP del locale Tribunale , Paolo Guidi,  nei confronti di GALLIANI Paola, classe 1969, MORABITO Giuseppe, classe 1969, VERITA’ Enrico, classe 1961, FERRARO Massimo Emiliano, classe 1976 e CILIBERTO Federico, classe 1994, per il reato di estorsione (art. 629 ...

    Leggi tutto
  • Mariglianella/Marigliano.Si è smarrito il gatto Rotolo, il suo padroncino ci chiede aiuto.

    Per il ritrovamento del gatto Rotolo i padroni mettono a disposizione anche una ricompensa.

    Mariglianella/Marigliano.Si è smarrito il gatto Rotolo, il suo padroncino ci chiede aiuto.

    E’ accorato l’appello che ci viene rivolto da Annarita per ritrovare Rotolo, il gattino a cui tutta la famiglia è legata da affetto filiale. L’animale domestico si è smarrito il 26 settembre in via E.D. Ferrari, ex Via Sanelle o Giacomo Leopardi, a Mariglianella. Il rimbalzo sui social della richiesta d’aiuto non ha prodotto ad oggi il risultato sperato, ma...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, cane salvato dai poliziotti sulla SS 268: rischiava di essere investito

    Il cucciolo era nascosto sotto il guard-rail e l’intervento di recupero da parte dei poliziotti è stato alquanto difficile.

    Vesuviano, cane salvato dai poliziotti sulla SS 268: rischiava di essere investito

    SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di San Giuseppe Vesuviano sono intervenuti sulla Strada Statale 268. Sulla carreggiata si trovava un cane di razza pitbull abbandonato, di colore nero, privo di microchip. L'animale, spaventato, è stato salvato dai poliziotti nel tratto di strada che va dall’uscita di Otraviano centro a quella della zona indu...

    Leggi tutto
  • Napoletano, ruba pc e poi lo mette in vendita sul web: 25enne finisce nei guai

    Il computer è stato recuperato in tempo dalla polizia

    Napoletano, ruba pc e poi lo mette in vendita sul web: 25enne finisce nei guai

    NAPOLI. Era stato rubato lo scorso 26 Settembre in Via Petrarca e poi messo in vendita su un moto sito online. Ma il ladro non è riuscito nel suo intento: dopo una meticolosa indagine i poliziotti infatti  sono riusciti a riconsegnare il pc portatile al legittimo proprietario. I malviventi avevano forzato lo sportello dell'auto della vittima ed avevano portato via il computer. Il gio...

    Leggi tutto
  • Barra, incidente durante la festa dei Gigli: feriti due cullatori

    Si stacca un pezzo di un giglio e cade sulla folla. Tragedia sfiorata durante la ballata di ieri

    Barra, incidente durante la festa dei Gigli: feriti due cullatori

    BARRA -  Incidente durante la festa dei Gigli a Barra, una delle celebrazioni più antiche della cultura popolare campana che ieri ha visto migliaia di partecipanti innalzare obelischi e manufatti artistici. Durante la danza dei Gigli, due dei cullatori della Paranza Formidabile, sono rimasti feriti a causa della rottura di un pezzo dell'obelisco in legno. Un terzo uomo ha inoltre&nbs...

    Leggi tutto
  • Allo stadio di Portici con spranghe, mazze e botti: denunciati 4 giovani tifosi

    I ragazzi sono stati trovati in possesso di materiale esplodente ed armi in occasione della partita di calcio Portici 1906 contro l' SSd Gela

    Allo stadio di Portici con spranghe, mazze e botti: denunciati 4 giovani tifosi

    PORTICI. I poliziotti del Commissariato di Portici-Ercolano hanno denunciato in stato di libertà 4 giovani tifosi del Gela. I ragazzi sono stati trovati in possesso di materiale esplodente ed armi in occasione della partita di calcio Portici 1906 contro l' SSd Gela, giocata ieri pomeriggio a Portici allo stadio San Ciro. I tifosi denunciati, di età compresa tra i 27 e i 34 anni, so...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250