News / Cronaca
  • Bomba carta e pistola sul muro di cinta di un condominio, la scoperta dei carabinieri

    Perquisite le abitazioni di pregiudicati del luogo ed effettuati controlli a carico di soggetti d’interesse operativo

    Bomba carta e pistola sul muro di cinta di un condominio, la scoperta dei carabinieri

    ERCOLANO. Carabinieri controllano e perquisiscono pregiudicati. Sul muro di cinta di un condominio trovano una pistola e una bomba carta.  Servizio ad “alto impatto” effettuato in Ercolano dai Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco e della locale Tenenza con il supporto di colleghi del Reggimento Campania. Perquisite le abitazioni di pregiudicati del luogo ed effett...

    Leggi tutto
  • Maxi blitz dei Nas nel Napoletano, sequestrati alimenti e carni: ecco il motivo

    Ecco cosa hanno scoperto i militari del NAS di Napoli

    Maxi blitz dei Nas nel Napoletano, sequestrati alimenti e carni: ecco il motivo

    NAPOLETANO. Ripartono i controlli del personale dei NAS di Napoli. Attività che mira a preservare la salute dei consumatore. Numerose le verifiche che hanno effettuato i militari negli scorsi giorni. Nello specifico, il personale, nel Comune di Meta di Sorrento, ha sequestrato in un bar 500 kg di prodotti dolciari vari, in vendita senza alcuna certificazione. I militari hanno provveduto in...

    Leggi tutto
  • Marigliano: Verna, beffa infinita. Stop alla concessione

    Marigliano: Verna, beffa infinita. Stop alla concessione

    MARIGLIANO - Una vicenda di una gravità sconvolgente, di cui la città era totalmente all’oscuro. Protagonista ancora una volta il complesso monumentale “Antonia Maria Verna” che ora il Comune vorrebbe dare addirittura in concessione, privando la città di un suo spazio fondamentale, a lungo negato. Il Segretario Regionale per la Campania del Ministero dei Beni...

    Leggi tutto
  • Napoletano, giovane fa arrestare tre parcheggiatori abusivi: ecco i nomi

    A chiamare la polizia un giovane

    Napoletano, giovane fa arrestare tre parcheggiatori abusivi: ecco i nomi

     NAPOLI. Dovranno rispondere del reato di estorsione aggravata i tre parcheggiatori abusivi arrestati ieri sera dagli agenti della Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa. I tre tizi hanno preteso la somma di 5 euro per far parcheggiare la moto ad un giovane. La vittima, temendo possibili danni alla sua moto, pur acconsentendo alla richiesta, decide di chiamare la Polizia ...

    Leggi tutto
  • Vesuviano, in crisi il conferimento rifiuti: sindaci scrivono al prefetto

    Vesuviano, in crisi il conferimento rifiuti: sindaci scrivono al prefetto

    SANT’ANASTASIA. Rischia di implodere e di andare in crisi la raccolta differenziata dei comuni vesuviani, che risente in maniera diretta delle criticità attuali della filiera composta da vari e dislocati centri di conferimento e smistamento dei rifiuti, alcuni dei quali, deputati ad accogliere i rifiuti nobili (legno, ingombranti, carta, plastica, vetro, ecc.), sono stati interessati ...

    Leggi tutto
  • Marigliano, il 12 settembre molte zone senza acqua

    Marigliano, il 12 settembre molte zone senza acqua

    MARIGLIANO - Per lavori programmati sulla condotta idrica regionale ci sarà una sospensione dell'erogazione idrica mercoledì 12 settembre  dalle 13:30 alle 19:00 Le strade del Comune di Marigliano interessate sono : Via Campo Sportivo e traverse, Via Montegrappa, Via Isonzo, Via Giannone, Via Morelli, Via Pontecitra, Via San Pietro, Via San Paolo, Via San Matteo, Via San Marco...

    Leggi tutto
  • Distrutte 5600 piante di cannabis

    Distrutte 5600 piante di cannabis

    GRAGNANO - Distrutte 5.600 piante di cannabisin località “Monte Megano” sui monti Lattari dai carabinieri della stazione di Gragnano e della stazione carabinieri forestali di Castellammare di Stabia . I militari hanno localizzato la coltivazione di piante di cannabis, che erano  alte in media 4 metri. Le piante, che  sono state individuate con il supporto dei carabin...

    Leggi tutto
  • In manette latitante dei d'Ausilio

    Fuengirola, Andalucia: catturato dai carabinieri “Luca ‘O Chiatt”, cugino del capo clan dei “D’Ausilio”

    In manette latitante dei d'Ausilio

    Arrestato il latitante Gianluca Bilotta, 37enne, di Napoli, detto “Luca ‘O Chiatt”, ritenuto appartenente al clan camorristico dei “D’Ausilio” egemone nel controllo dei traffici illeciti nei quartieri napoletani di Fuorigrotta e Bagnoli. È il cugino di  Felice d’Ausilio, conosciuto anche come “Feliciello”, evaso a maggio 2016 dal c...

    Leggi tutto
  • Terribile schianto in Basilicata, perdono la vita due operai. Muore 19enne del Vesuviano

    L ’auto su cui viaggiavano i due si è scontrata con un camion che proveniva dal senso di marcia opposto

    Terribile schianto in Basilicata, perdono la vita due operai. Muore 19enne del Vesuviano

    POTENZA. Due operai diretti in Calabria hanno perso la vita in un sinistro stradale nel comune di Trecchina (PZ). Si tratta di un 40enne di Domicella e di un ragazzo di 19 anni di San Giuseppe Vesuviano. Per cause ancora in corso di accertamento, l’auto su cui viaggiavano i due si è scontrata con un camion che proveniva dal senso di marcia opposto. Inutili i soccorsi da parte dei s...

    Leggi tutto
  • Marigliano. Trasferita la sede del Giudice di Pace.

    Ecco il calendario delle attività.

    Marigliano. Trasferita la sede del Giudice di Pace.

    L’ex Pretura di Marigliano, sita in piazza Municipio, è pronta ad accogliere gli Uffici del Giudice di Pace. Pensionata la vecchia sede di Via Vittorio Veneto, sarà l’edifico storico denominato ex Casa del Fascio ad ospitare le attività giudiziarie a partire da giovedì 13 settembre 2018. La decisione da parte del Comune di proporre al Tribunale di...

    Leggi tutto
  • Marigliano, palazzo preso d 'assalto dalle api: intervengono i Vigili del Fuoco

    Condomini di Via Risorgimento preoccupati dalla presenza di due nidi di api. Il peggio è stato evitato

    Marigliano, palazzo preso d 'assalto dalle api: intervengono i Vigili del Fuoco

    MARIGLIANO. - Vigili del Fuoco chiamati ad intervenire a seguito di una segnalazione di uno sciame di api. Qualche pomeriggio fa, gli abitanti di un palazzo di Via Risorgimento sono stati letteralmente presi d’assalto da diversi sciami di api. I temibili insetti provenivano da due alveari costruiti in una pianta di magnolia giù al condominio. E’ mancato poco che le ap...

    Leggi tutto
  • Tragedia sull ’ Asse Mediano, muore un 29enne. Due feriti

    Drammatico incidente questa mattina all'alba. Luca stava trasportando mozzarelle a bordo del suo furgone quando ha perso la vita in un attimo

    Tragedia sull ’ Asse Mediano, muore un 29enne. Due feriti

    CASAL DI PRINCIPE. Un incidente mortale si è verificato questa mattina sull’Asse Mediano.  A perdere la vita Luca Diana, 29 anni. Il giovane era alla guida di un furgone destinato al trasporto di mozzarelle. La tragedia si è consumata all’alba, poco dopo le 7, all’altezza dell’uscita di Casal di Principe. Tre in tutto le macchine coinvolte nel terribile ...

    Leggi tutto
  • Scoperti garage della droga nel Napoletano, scatta il sequestro della Polizia

    Blitz degli agenti in un complesso edilizio. I garage dell'agglomerato di case come nascondiglio della droga

    Scoperti garage della droga nel Napoletano, scatta il sequestro della Polizia

    SECONDIGLIANO. Blitz antidroga della Polizia. Gli agenti del Commissariato Secondigliano hanno rinvenuto un nascondiglio di sostanza stupefacente nelle cosiddette “Case Celesti”, ad Arzano. In Via Limitone, i poliziotti hanno rinvenuto in uno dei garage sottostanti il complesso edilizio sia eroina che cocaina. Più nello specifico, sono stati sequestrati 5 involucri di cocaina, ...

    Leggi tutto
  • Piazzolla di Nola: sorpresi ad interrare amianto, tre denunce

    Un uomo di Piazzolla di Nola e due indiani finiscono nei guai. I tre soggetti erano alle prese con delle lastre di eternit

    Piazzolla di Nola: sorpresi  ad interrare amianto, tre denunce

    PIAZZOLLA DI NOLA. Sono stati sorpresi dai carabinieri mentre interravano lastre di eternit in una buca.  A finire nei guai tre soggetti: si tratta di un 46enne del posto e di due indiani di 38 e 28 anni. I tre uomini sono stati denunciati per attività di gestione di rifiuti non autorizzata.  L’area, sulla quale i tre si erano messi all’opera e di proprietà de...

    Leggi tutto
  • Fabbriche del falso nel Vesuviano, sigilli a due aziende. Arrestato imprenditore

    Lavoratori stranieri a nero trattati come schiavi. Tutti i dettagli nell'articolo

    Fabbriche del falso nel Vesuviano, sigilli a due aziende. Arrestato imprenditore

    POGGIOMARINO-BOSCOREALE -  Sugli abiti le etichette della maggiori griffe italiane. Ma era tutto falso. A realizzarli operai stranieri trattati come schiavi e senza contratto. In due fabbriche venivano creati articoli tessili con marchi di note case di moda italiane palesemente contraffatti. Nelle strutture a Boscoreale e Poggiomarino, i militari della Guardia di Finanza del gruppo di Torre ...

    Leggi tutto
  • Marigliano. Stabilizzazione per gli LSU del Comune.

    Il bando indetto dal Comune con scadenza 14 settembre 2018.

    Marigliano. Stabilizzazione per gli LSU del Comune.

    Marigliano- Il Comune procederà alla stabilizzazione di 12 lavoratori LSU. Si tratta del primo passo di un percorso che giungerà a compimento nel 2020. Presso il Comune svolgono attività lavorativa circa 50 LSU, lavoratori socialmente utili, che percepiscono il solo assegno regionale. Con la deteminazione pubblicata nell'apposita sezione del sito comunale, l'Amministrazione ...

    Leggi tutto
  • Terrore nel Napoletano, 26enne tenta di soffocare la madre: il motivo

    Arrestato il giovane. Da due anni non faceva altro che chiedere continuamente e in modo minaccioso soldi alla madre

    Terrore nel Napoletano, 26enne tenta di soffocare la madre: il motivo

    ERCOLANO. Da due anni non faceva altro che chiedere continuamente soldi alla madre per le sue esigenze più disparate. Quando la madre gli negava i soldi per impossibilità volavano schiaffi, pugni, calci, ma anche lancio di padelle e suppellettili.  A finire in manette un 26enne del posto. Da tempo la donna lo aveva invitato a trovarsi un lavoro per sostenersi in modo auton...

    Leggi tutto
  • Legano bancomat con delle funi e lo sradicano con un autocarro, un arresto nel Vesuviano

    Beccato a poca distanza dal luogo dell'accaduto un 40enne di Casoria

    Legano bancomat con delle funi e lo sradicano con un autocarro, un arresto nel Vesuviano

    CERCOLA. Tentata rapina ai danni della filiale “Ubi Banca, la Popolare di Ancona. Tre malviventi  hanno legato il bancomat ad un autocarro con delle funi e l’hanno sradicato. Uno di loro, G.B., 40enne di Casoria già noto alle forze dell’ordine, è stato preso a poca distanza dal luogo del fatto e arrestato dai carabinieri della tenenza di Cercola per tentato fu...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250