News / Cronaca
  • Napoli, Stazione Centrale: arrestato un borseggiatore

    Arrestato nella stazione di Napoli Centrale  un cittadino straniero colto in flagranza di furto aggravato di un telefono cellulare, dal  personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania.  L’uomo, sottoposto ai rilievi foto dattiloscopici, è stato giudicato  presso il Tribunale di Napoli  con rito direttissimo e co...

    Leggi tutto
  • Napoli, trovati gli assassini di Antonio Landieri

    NAPOLI -   5 arresti per gli  appartenenti al cartello camorristico definito degli “ Scissionisti” ritenuti responsabili dei reati di omicidio, tentato omicidio, porto e detenzione illegale di armi, reati aggravati dal metodo mafioso.  Ad  effettuarli la Polizia Di Stato dopo le indagini della Direzione Distrettuale Antimafia, che sono state svolte dalla Squadra Mobile.  Dalle indagini ...

    Leggi tutto
  • Qualiano, ruba auto a Napoli e sostituisce le targhe

    Trovato alla guida di un’auto rubata poche ore prima a Napoli. Apposte targhe bulgare per eludere i controlli.

    QUALIANO - Arrestato per riciclaggio Jacovar Adzovic, 29enne, domiciliato nel campo rom di Giugliano-Ponte Riccio, già noto alle forze dell’ordine.  E’ stato fermato  dai carabinieri della stazione di Qualiano,  che lo hanno arrestato per  ricettazione.   Lungo la circumvallazione esterna è stato fermato dai militari  alla guida di un’Audi S6 Avant , rubata quella stessa mattina ad un 40enn...

    Leggi tutto
  • Giugliano In Campania, sventata truffa a una pensionata

    Truffa una pensionata fingendo di consegnarle un computer. nel “pacco” una bilancia. carabinieri arrestano malfattore telefonata di una malfattrice a casa di una pensionata 82enne.

    GIUGLIANO IN CAMPANIA - Sventata la solita truffa del pacco agli anziani dai carabinieri di Giugliano. Una donna fingendo di essere la figlia le annuncia che di lì a poco arriverà un “corriere”.  Le recapiterà un computer. E chiede alla mamma di anticipare. Poco dopo un 28enne di Napoli,  già noto alle forze dell’ordine, Francesco Carillo, arriva  a casa della signora e l’inganno gli riesce. ...

    Leggi tutto
  • Napoli, rapinati due giovani umbri . Arrestato minore di Scampia

    NAPOLI - Un gruppo di giovinastri ha rapinato nella notte  due giovani  umbri di 22 e 26 anni. Nei pressi di un bar, i due giovani stati avvicinati, accerchiati e dopo, mentre alcuni ragazzi assumevano atteggiamenti da bulli spintonando e schiaffeggiandoli, al 26enne sono stati sfilati da una tasca il telefonino e dall’altra una banconota da 50 euro.  Erano le 3:30, quando le due vittime hanno...

    Leggi tutto
  • Acerra, incastrata una famiglia intera di pusher

    Arrestata un’intera famiglia dedita allo spaccio di sostanza stupefacente.

    ACERRA Ricevevano a casa i clienti ed a turno spacciavano o confezionavano la sostanza stupefacente, che nascondevano all’interno di una cantinola nel sottoscala dello stabile di loro pertinenza. I poliziotti del Commissariato di Acerra sono intervenuti poco dopo la mezzanotte nella loro abitazione ad Acerra e li hanno arrestati. Si tratta di Giuseppe Morvillo, 49 anni napoletano e di sua ...

    Leggi tutto
  • Sorrento, scovata un'anfora del I secolo Avanti Cristo in un centro fisioterapico.

    Carabinieri trovano anfora e frammenti di tegole e marmi di epoca romana. Denunciati i 2 titolari. --- FOTO ---

    SORRENTO - Denunciate due  persone della Penisola Sorrentina ritenute responsabili di ricettazione e d’impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato dai Carabinieri del Pronto Intervento della Compagnia di Sorrento .  I  militari del Nucleo Radiomobile nella mattinata di ieri sono entrati a fare un controllo in un centro fisioterapeutico e riabilitativo di Sorrento ,do...

    Leggi tutto
  • Somma Vesuviana, falso stato di avanzamento dei lavori per il recupero del complesso monumentale di San Domenico

    Carabinieri notificano 6 misure cautelari per i falsi lavori della chiesa del 1300.

    SOMMA VESUVIANA - Hanno certificato  un falso stato d’avanzamento dei lavori  , un edificio religioso costruito nel 1294 dal Re Carlo II D’Angiò,  per ottenere l’erogazione di 1.200.000 euro di fondi europei. Si tratta di 3 direttori dei lavori e 3 esponenti della locale Amministrazione comunale a cui i Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna  hanno notificato a un’Ordinanza di...

    Leggi tutto
  • San Paolo Bel Sito , il Comandante Maiello : la camorra è daltonica. Boom di presenze alla messa a supporto di Don Fernando Russo

    Una messa per Don Fernando nel giorno in cui si celebra San Sebastiano, patrono degli agenti.

    SAN PAOLO BEL SITO – “ La camorra è daltonica. Non vede il colore delle divise”. Non fa distinzioni cromatiche la criminalità organizzata, nessuna sfumatura. O è nero o è bianco. O è Stato o è Sistema. Queste le parole del Comandante Maiello della Polizia Locale del Comune di Nola che nella serata di ieri , in collaborazione della Presidenza Provinciale dell’associazione Professionale Polizia Loca...

    Leggi tutto
  • Arzano, pregiudicato ai domiciliari aveva in casa 70 kg di Lte.

    Arrestato dai Carabinieri

    ARZANO - I Carabinieri Arrestato per detenzione di tabacchi lavorati esteri un 45enne della zona già noto alle forze dell’ordine. Si tratta di Pasquale Lupoli. Ad effettuare l’arresto sono stati i carabinieri della Stazione di Afragola. Già sottoposto agli arresti domiciliari per lo stesso reato, nel corso della perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di circa 70 kg di tabacc...

    Leggi tutto
  • Cimitile, rapina alla Posta

    CIMITILE –  E’ allarme sicurezza nel nolano. Dopo la rapina nel Caffè dell’Opera, nei pressi della Stazione Circumvesuviana e del Conad in via Somma a Marigliano, rapinato anche  dell’ufficio postale di Cimitile, in in pieno giorno.  Ieri mattina  intorno alle ore 13:15, tre malviventi  con volto travisato hanno fatto irruzione nell’ufficio di via Enrico De Nicaola,  armati di pistole, ...

    Leggi tutto
  • Estorsione al cimitero nel vesuviano

    La Polizia di Stato arresta tre taglieggiatori

    Arrestati tre delinquenti che taglieggiando, una ditta impegnata nei lavori di ampliamento dell’area cimiteriale nel Comune di Sant’Anastasia.   I malviventi  si erano presentati  a nome dei detenuti di Sant’Anastasia, chiedendo la somma di €.1.500,00.   Scoperta la cosa,  in un’attività d’osservazione ben più ampia, la Polizia di Stato durante  indagini, iniziate nel settembre 20...

    Leggi tutto
  • Arzano, 500 falsi piumini trovati in un capannone

    Denunciata donna già ai domiciliari

    Arzano, 500 falsi piumini trovati in un capannone  Trovati  in un capannone diversi cartoni contenenti 525 piumini di una notissima casa di moda, con marchio contraffatto dai  Carabinieri della locale TenenzaAl termine degli accertamenti i militari hanno denunciato per contraffazione di segni distintivi la 43enne utilizzatrice del capannone, una donna di Arzano nota alle fo...

    Leggi tutto
  • Casalnuovo, Collettivo Studentesco Siani invia ultimatum al Comune e alla Città Metropolitana

    CASALNUOVO -  Furti in continuazione, nessuna pulizia del parcheggio antistante all’Istituto, che a quanto denunciato è il ritrovo di coppiette,  che lasciano preservativi e fazzoletti di carta sporchi,  mettendo a rischio la salute di 1200 studentesse e studenti. E delle telecamere, che aveva  promesso il l Sindaco di Casalnuovo nemmeno l’ombra.  Sono queste le ragioni che hanno portato ...

    Leggi tutto
  • Somma Vesuviana: arriva la prigione per un affiliato al clan Sarno

    Viola ripetutamente gli obblighi della detenzione domiciliare. Carabinieri riportano in cella personaggio contiguo ai Sarno

    SOMMA VESUVIANA - Portato nel carcere di  Poggioreale Luigi Mirra, un 43enne del luogo già noto alle forze dell’ordine, ritenuto contiguo al clan “Sarno”.  L’uomo è stato raggiunto da ordinanza di custodia cautelare emessa dall’ufficio di sorveglianza di Napoli in aggravamento della detenzione domiciliare (cui era sottoposto per estorsione aggravata dal metodo mafioso commessa a ...

    Leggi tutto
  • Napoli, Polizia soccorre due laureandi stranieri vittima di uno scippo

    Recuperata l’intera refurtiva e denunciato un 44enne dei Quartieri Spagnoli

    Due giovani laureandi del conservatorio di Salerno di nazionalità cinese, poco più che venticinquenni, dopo aver assistito all’opera di Giuseppe Verdi “Rigoletto”, presso il Teatro San Carlo, si erano incamminati verso la Stazione Centrale di Piazza Garibaldi, per far rientro a casa.  Durante il percorso sono finiti nelle mire di due malviventi. Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine C...

    Leggi tutto
  • Napoli, ritrovate le scarpette e la maglia di Maradona

    --- FOTO ---

    NAPOLI - Denunciato, in stato di libertà, un libero professionista responsabile del furto delle scarpette e della maglietta di Maradona, usata nella partita dei Campionati del mondo del 1986 (Inghilterra - Argentina) del valore di circa €.150.000, nell'ambito dei collezionisti. Il furto è  avvenuto nel corso di una cena che si è tenuta lunedì scorso, al termine dell'evento al teatro San Carl...

    Leggi tutto
  • Eccellenza Portici : domani inaugura il più grande Centro di Ricerche sulle Tartarughe Marine del Mediterraneo

    A Portici apre il nuovo Centro Ricerche Tartarughe Marine e Osservatorio del Golfo di Napoli che raccoglie l’eredità e l’esperienza del Turtle Point di Bagnoli.

    PORTICI – 600 mq coperti e oltre 7.000 mq all'aperto dedicati alle Tartarughe Marine tra laboratori avanzati per le analisi ambientali, ambulatori con sala chirurgica e radiologica ed una ricca esposizione didattica. Sarà possibile, inoltre, visitare i nuovi acquari tematici dedicati ai descrittori di qualità ambientale degli ecosistemi marini dove si verrà accolti da modelli in dimensioni rea...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250