News / Cronaca
  • Salerno, rinvenuti i resti di due soldati inglesi morti nel settembre 1943

    I volontari di SALERNO 1943 ritrovano i resti di due soldati della seconda guerra mondiale caduti a Salerno

    Salerno, rinvenuti i resti di due soldati inglesi morti nel settembre 1943

    Questa mattina su una collina fra le frazioni di Capezzano e Coperchia i membri dell'associazione SALERNO 1943 hanno rinvenuto a pochi metri di distanza l'uno dall'altro i resti di due soldati caduti durante la battaglia di Salerno. Sono state prontamente informate le autorità competenti che sono intervenute mediante i carabinieri di Pellezzano. La scoperta è stata effettuata da Gig...

    Leggi tutto
  • Acerra: “Vite in gioco'

    Gioco d’azzardo patologico, il Comune di Acerra destina un immobile di sua proprietà come “Centro diurno per le persone con dipendenze comportamentali”

    Acerra: “Vite in gioco'

    ACERRA - Contro il gioco d’azzardo patologico il Comune di Acerra, con Delibera di Giunta n. 17 del 18 febbraio 2014, ha destinato un immobile di sua proprietà (in via Francesco Castaldo) quale sede di un “Centro diurno per le persone con dipendenze comportamentali” nell’ambito del più generale progetto contro le dipendenze chiamato “Vite in gioco&rdqu...

    Leggi tutto
  • Casalnuovo, Panettiere suicida per un verbale da 2000euro

    "Il gesto estremo, dopo la sanzione ricevuta per l'aiuto che gli dava sua moglie".

    Casalnuovo, Panettiere suicida per un verbale da 2000euro

    CASALNUOVO - Si può essere estremamente zelanti nonostante un periodo economico così difficile? Si! E per i commercianti di Casalnuovo lo è stato fin troppo l'ispettore che ieri ha inferto ad un panettiere trentottenne del posto, Eduardo De Falco per tutti Eddy, un verbale da 2000 euro, da pagare entro mezzogiorno per "l'irregolare" presenza di sua moglie che in que...

    Leggi tutto
  • Avvocati in rivolta , la Giustizia sempre più umiliata

    Roma presa d’assalto dai professionisti in protesta

    Avvocati in rivolta , la Giustizia sempre più umiliata

    NOLA - Oggi il culmine della protesta iniziata il 18 con l’astensione dalle udienze e terminata questa mattina in una manifestazione nazionale nella Capitale. Gli avvocati si sono riuniti a piazza Montecitorio per un presidio informativo con successivo corteo da piazza della Repubblica a piazza Santi Apostoli. Regia dell’OUA (Organismo Unitario dell’ Avvocatura italiana). ...

    Leggi tutto
  • Camen Crisafulli: «per Taurano che non smemora»

    Sul murale di Carmen Crisafulli abbiamo chiesto un parere critico al prof. Angelo Calabrese, critico d’arte e profondo conoscitore dell’arte naive.

    Camen Crisafulli: «per Taurano che non smemora»

    Il murales di Carmen Crisafulli (4x3 circa), pittrice naif messinese, ci racconta una storia triste; una delle tante «male annate», che hanno caratterizzato l’economia di Taurano attraverso i secoli. Una contadina, dal classico volto mediterraneo, stanca, si riposa all’interno di un tronco di un nodoso ulivo, pensosa; si era recata nel suo oliveto per raccogliere le ulive ...

    Leggi tutto
  • Facebook compra WhatsApp

    La società pagata in contanti e in azioni. Zuckerberg: «WhatsApp in futuro connetterà un miliardo di persone»

    Facebook compra WhatsApp

     WhatsApp diventa di proprietà di Facebook .  Il sistema di messaggeria più famoso al mondo, WhatsApp, e' stato comprato per 19 miliardi di dollari (13,8 miliardi di euro): il saldo avverrà in parte in contanti (4 miliardi) e in parte in azioni (12 miliardi) , oltre a 3 miliardi in azioni vincolate per i dipendenti e i fondatori di WhatsApp. Il co-fondatore e ad...

    Leggi tutto
  • Marigliano, letto a S. Vito il canto di Carlo Martello

    Marigliano, letto a S. Vito il canto di Carlo Martello

    MARIGLIANO - Mercoledì 12 febbraio u.s., alle 17:30, la Sala dei Convegni del Convento di S.Vito ha ospitato il quarto incontro dedicato alla esegesi della terza cantica della Commedia dantesca. La prof. Nunzia Sbriglia, vice-presidente del Centro di Cultura “Quasimodo”, dopo aver recato il saluto della presidente prof. Viola Esposito, assente per motivi di salute, ha presentat...

    Leggi tutto
  • Poggiomarino: rapina alle Poste, Direttore preso in ostaggio

    "Banditi in azione negli uffici postali, ma il bottino è di soli 2000 euro"

    Poggiomarino: rapina alle Poste, Direttore preso in ostaggio

    POGGIOMARINO -   Stamattina due rapinatori sono riusciti ad entrare nell'ufficio postale di Flocco, frazione di Poggiomarino, prendendo in ostaggio il direttore della filiale. Pur minacciando con una pistola, il malcapitato direttore, i due uomini entrati nei locali, non sono però riusciti ad aprire la cassaforte munita per fortuna di un sistema d'allarme a tempo e controllato esternam...

    Leggi tutto
  • Brusciano, Libera con don Purcaro

    Libera area nolana esprime solidarietà al Don Salvatore Purcaro

    Brusciano, Libera con don Purcaro

    BRUSCIANO -  “ Vai via se non vuoi che ti venga tagliata la testa” ecco cosa recitava il bigliettino anonimo recapitato domenica scorsa a Don Salvatore, Parroco della chiesa di Santa Maria delle Grazie di Brusciano. “ Gesto vile e basso indirizzato a Don Salvatore – affermano i referenti nolani dell’associazione di Don Ciotti – Episodi del genere accad...

    Leggi tutto
  • Palma Campania, controlli sul lavoro a “nero”

    Violazione alle leggi a tutela dei lavoratori, una denunciata

    Palma Campania, controlli sul lavoro a “nero”

    PALMA CAMPANIA - Ancora controlli ad opifici nel territorio da parte delle forze dell’ordine. È stata denunciata in stato di libertà per violazione alle leggi a tutela dei lavoratori una donna di 29 anni del Bangladesh, domiciliata nella zona. Il servizio di controllo atto a contrastare il fenomeno del lavoro sommerso è stato effettuato dai carabinieri della staz...

    Leggi tutto
  • Camposano: Anestetizzati e rapinati

    Camposano: Anestetizzati e rapinati

    CAMPOSANO – Erano da poco passate le 2 di notte quando è iniziata la tragica avventura di una famiglia di Camposano. I ladri si sono introdotti in casa e dopo aver reso tutti i componenti della famiglia inermi, utilizzando dello spray anestetizzante, hanno proceduto a svaligiare l’abitazione. Bottino ricco quello ricavato dai malviventi che, non contenti dell’argenteria, ...

    Leggi tutto
  • Brusciano, solidarietà a don Salvatore Purcaro

    Il sindaco Romano:”Siamo fieri ed orgogliosi di avere alla guida della nostra chiesa don Salvatore Purcaro. Chi minaccia non è degno neanche di far parte di Brusciano”.

    Brusciano, solidarietà a don Salvatore Purcaro

    BRUSCIANO “Nessuno ci porterà via il nostro parroco. Siamo pronti a fare le barricate. Vada via dalla nostra comunità chi minaccia e ricorre a metodi mafiosi”. Il sindaco di Brusciano, Giosy Romano, fa ricorso ai manifesti murali per esprimere la propria solidarietà e vicinanza al parroco don Salvatore Purcaro, raggiunto nei giorni scorsi da un biglietto intimidat...

    Leggi tutto
  • Fotografa il brutto ed il bello del tuo territorio

    Il concorso gratuito nasce dalla collaborazione di Libera area nolana, Caritas , Fondazione Sicar, Forum Ambiente dell’agro nolano e Ultimi- Associazione per la Legalità di Don Aniello Manganiello

    Fotografa il brutto ed il bello del tuo territorio

     Yin & Yang – Il bello ed il brutto del tuo territorio è il tema che Libera area nolana ha dato al primo concorso fotografico gratuito nato dalla collaborazione di diverse realtà sul territorio. Per partecipare bastano due scatti per autore che mettano in rilievo il proprio punto di vista su ciò che si reputa “bello” e ciò che si reputa &ldquo...

    Leggi tutto
  • Somma Vesuviana, addio al re della tammorra Zi’ Riccardo

    Somma Vesuviana, addio al re della tammorra Zi’ Riccardo

    SOMMA VESUVIANA - Tristemente all’età di 77 anni ci ha lasciati il Re della Tammorra, il  sommese DoC Zi’ Riccardo Esposito Abate .Il gruppo folkloristico “Zì Riccardo e le donne della Tammorra”, di cui era fautore e pietra miliare, è conosciuto in tutta Italia. Negli anni il gruppo si è affermato sempre più sul territorio con migli...

    Leggi tutto
  • Carnevale sicuro

    Vietati spray e uova

    Carnevale sicuro

    Sant'Anastasia -  Carnevale sicuro e tranquillo. Questo scopo persegue la disposizione urgente n. 15/2014 del Commissario Straordinario che dice no a bombolette spray, sostanze schiumogene, uova, farina e talco. A partire dal 27 febbraio e fino al 4 marzo incluso sarà vietato su tutto il territorio comunale vendere ed utilizzare bombolette spray contenenti schiuma da barba, clorofluoro...

    Leggi tutto
  • Casalnuovo, le proteste degli LSU

    Paralizzate le scuole. Il sindaco scrive al Miur e alle forze dell’ordine

    Casalnuovo, le proteste degli LSU

      CASALNUOVO - Continuano le proteste dei lavoratori Lsu (Lavoratori Socialmente Utili) , dipendenti della società che svolge il servizio di pulizia nelle scuole per conto del Ministero della Pubblica Istruzione. Da lunedì, infatti, sono in sciopero perché rischiano di perdere il lavoro a causa di un mancato rinnovo delle convenzioni tra le cooperative per cui lavorano...

    Leggi tutto
  • Acerra,nasconde 1,7 kg di marijuana

    Arrestato un giovane di 26 anni per detenzione e spiaccio di droga

    Acerra,nasconde 1,7 kg di marijuana

    ACERRA – E’ stato arrestato ieri pomeriggio ad Acerra un 26enne del posto, Luca Altobelli, per detenzione di sostanze stupefacenti. Qualche giorno fa i poliziotti del Commissariato di Acerra avevano già individuato un appartamento del parco “Le porte di Napoli” come probabile base logistica per la vendita di sostanze stupefacenti. Ieri, recatisi sul posto, i poliz...

    Leggi tutto
  • Caivano, giallo sui cadaveri carbonizzati

    Ancora giallo sui cadaveri rinvenuti carbonizzati in auto a Caivano. Di certo però si tratta di un'esecuzione. Una delle vittime, un uomo, ha un proiettile nell'addome. Altri 3 bossoli sono stati rinvenuti fuori.

    Caivano, giallo sui cadaveri carbonizzati

    CAIVANO - E' ancora buio fitto sul misterioso ritrovamento dei due cadaveri carbonizzati rinvenuti in una Fiat Punto a Caivano. A giudicare, però, dalla brutale modalità si tratterebbe di un'esecuzione, tipica degli ambienti camorristici. La macabra scoperta è avvenuta in località Casolare a Caivano, in una zona di campagna. Le indagini proseguono senza sost...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250