News / Cronaca
  • In manette Donna Anna, l'ultima del clan Lo Russo

    Era latitante dallo scorso novembre, quando un maxi blitz aveva portato all'esecuzione di 43 ordinanze di custodia cautelare ai danni di esponenti del sodalizio criminale

    NAPOLI – CASTEL VOLTURNO. Anna Aceto, 65enne napoletana ritenuta affiliata al clan Lo Russo, è stata messa in manette ieri a Castel Volturno. La donna era ricercata dallo scorso 20 novembre, quando si era resa irreperibile ai carabinieri impegnati nel maxi blitz che ha portato all'esecuzione di 43 ordinanze di custodia cautelare. La 65enne  era, secondo gli inquirenti, la &ldquo...

    Leggi tutto
  • Napoletano, 22enne rapina del cellulare una giovane: preso

    NAPOLI - Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Dante hanno arrestato Drammeh Modou, di 22 anni, responsabile del reato di rapina aggravata. Poco dopo le 22 in via Portalba l’uomo si era avvicinato ad una ragazza che passeggiava e, dopo averle chiesto delle monete, le rapinava il suo telefono cellulare. Quindi fuggiva in direzione di Piazza Bellini. Pochi minuti dopo l’e...

    Leggi tutto
  • Nola , il 16 Marzo mancanza di acqua in alcune strade

    Gori predispone fontanine

    NOLA - Alcune strade di Nola il 16 marzo per 12 ore saranno senz’acqua. A a causa di   lavori di riparazione di una condotta DN 1000 della tratta Cancello-Monte Fellino sarà interrotta la fornitura idrica dalle ore 08:00 alle ore 20:00 di venerdì 16 marzo. Le  strade del Comune di Nola interessate sono via Polvica, via San Pietro, via SS 7 bis, via Bari, via Fog...

    Leggi tutto
  • Casalnuovo, preso giovane pusher: nei guai 21enne

    CASALNUOVO - E’ stato arrestato subito dopo aver venduto una dose di hashish a un 16enne del posto  dai carabinieri della locale tenenza. Si tratta di Antonio Parolisi, di 21anni di Casalnuovo, già noto alle forze dell’ordine.   I due sono  stati bloccati entrambi.  Parolisi è stato perquisito e trovato con 12 grammi di hashish divisi in do...

    Leggi tutto
  • Nolano, bimba muore al Cotugno colpita da meningite

    I genitori residenti a Nola. Una tragedia consumatasi nell’arco di poche ore

    NOLANO – Muore all’età di 7 mesi colpita da meningite. I genitori residenti a Nola.Una tragedia consumatasi nell’arco di poche ore.  La bimba è arrivata in codice rosso nella mattinata di ieri al pronto soccorso dell’ospedale di Nola. Sul corpo della piccola, le tipiche petecchie (macchie emorragiche) che segnalano la diffusione del batterio nel sangue. La neonata successivamente viene trasf...

    Leggi tutto
  • Centauro fugge dopo l’alt della polizia ma viene denunciato

    NAPOLI - Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno denunciato in stato di libertà un napoletano di 23 anni, responsabile del reato di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento beni della Pubblica Amministrazione e porto abusivo di strumenti atti ad offendere. Ieri sera in via Monteoliveto i poliziotti dei Nibbio hanno inseguito un ciclomotore dop...

    Leggi tutto
  • Caivano, smantellata nuova piazza di spaccio al Parco Verde

    CAIVANO - Gli agenti della Polizia di Stato, del Commissariato “Afragola”, hanno arrestato Carmine Lucarelli , di anni 42, con numerosi pregiudizi di polizia, per il reato di detenzione e spaccio di stupefacenti. In via di identificazione i complici. I fatti sono avvenuti nel Parco Verde di Caivano, dove gli agenti, al fine di contrastare il dilagante e fruttuoso fenomeno di spaccio d...

    Leggi tutto
  • Napoletano, Micaela muore a 21 anni: arrestato l'amico alla guida

    Il giovane 28enne è risultato positivo agli esami tossicologici e all'etilometro. La ragazza è deceduta durante il trasporto in ospedale

    ISCHIA - Una ragazza di appena 21 anni, Micaela Savca Burlaka, originaria dell'Ucraina, è morta questa mattina intorno alle 4 in un gravissimo incidente stradale che si è verificato in località Castiglione tra Ischia e Casamicciola. La vittima era a bordo di un'auto con un 28enne che è risultato positivo agli esami tossicologici e all'etilometro. La Polizia di Stato ha...

    Leggi tutto
  • Violenza sessuale sulle figlie minorenni, arrestato un 45enne

    Gli abusi sarebbero avvenuti dopo la separazione dalla madre. Una delle ragazze ha poche anni di età

    GIUGLIANO IN CAMPANIA – Accusa di violenza sessuale aggravata. Dopo la separazione dalla moglie aveva cominciato ad abusare delle due figlie minori, una adolescente, l’altra di pochi anni di età. A finire nei guai un 45enne di Giugliano. L’ordinanza a cui hanno dato esecuzione i Carabinieri della Stazione di Napoli Pianura è scattata nell’ambito di un&rs...

    Leggi tutto
  • Napoletano, rapina nella villa comunale: scippatore via con il cellulare

    La vittima, un 66enne di Pozzuoli. Arrestato 28enne per furto con strappo

    POZZUOLI - Intervenuti nella “Villa Avellino” dopo una chiamata al 112 da parte di un cittadino, i carabinieri della Compagnia di Pozzuoli hanno bloccato un 28enne di origini romene già noto alle forze dell’ordine, Ottavian Armash, che poco prima aveva scippato un 66enne puteolano del suo cellulare, strappandoglielo dalle mani. Bloccato in un rudere poco distante dalla vi...

    Leggi tutto
  • Ferisce i passanti con una bottiglia rotta. Nei guai un nigeriano di 20 anni

    NAPOLI -  Il giovane nel tardo pomeriggio di oggi, con  il collo di una bottiglia rotta, ha colpito vari passanti  in Corso Novara, ferendone tre.  Si tratta di un cittadino nigeriano di 20anni.La Polizia è intervenuta  e lo ha  bloccato  in via A. Poerio: il giovane  aveva anche  una mano ferita.  Sono in corso approfondimenti tossicologi...

    Leggi tutto
  • Preso rapinatore seriale

    Preso rapinatore seriale POZZUOLI - Fermato S.S. L, 56enne originario di Giugliano, gravemente indiziato dei reati di rapina aggravata dagli agenti del commissariato di PS Pozzuoli. Fermo convalidato nella giornata di ieri dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo è stato bloccato nel tardo pomeriggio di venerdì, quando i poliziotti l’hanno intercettato in Via Terr...

    Leggi tutto
  • Lutto nel giornalismo partenopeo: muore Luigi Necco

    Lutto nel mondo del giornalismo partenopeo. Muore Luigi Necco, il giornalista, archeologo, volto storico di ’90 minuto. Era il cronista del Napoli di Armando Maradona e dei suoi compagni di squadra. E’ stato stroncato da un’insufficienza respiratoria nell’ospedale Cardarelli dove era ricoverato. Un napoletano vero, di quelli che non le mandano a dire e che non disdegnava an...

    Leggi tutto
  • Castello di Cisterna, 4.000 mq di rifiuti pericolosi: denunciate 2 persone

    CASTELLO DI CISTERNA - Nel corso di controlli per il contrasto agli sversamenti o gestione illecita dei rifiuti i militari della Stazione Carabinieri Forestali di Marigliano hanno accertato che su un’area nei pressi di via Kennedy erano stati sversati rifiuti, pericolosi e non. La superficie era di circa 4.000 mq. I rifiuti vi erano stati sversati a contatto con il suolo. Il tutto è ...

    Leggi tutto
  • Nuovo blitz antidroga a Scampia : 9 arresti nelle Case dei Puffi

    Operazione dei carabinieri contro l’organizzazione che gestiva una piazza di spaccio

    Napoli, Scampia - Nuovo blitz antidroga dei carabinieri. Arrestati 9 esponenti di un’organizzazione criminale dedita alla gestione di una piazza di spaccio nel Lotto “P” di Scampia, l’insediamento di edilizia popolare noto anche come “Case dei Puffi” per la ridotta altezza dei soffitti.  Gli arresti sono stati effettuati dai carabinieri del  &nbs...

    Leggi tutto
  • Tornado colpisce il Casertano, 15 feriti e ingenti danni

    4 i casi di feriti gravi. Il violento temporale con grandine e forte vento ha scatenato un tornado. Danni ad automobili e insegne di negozi

    CASERTANO - Pronto soccorso dell'ospedale di Caserta preso letteralmente d'assalto in seguito alla tromba d'aria che ha travolto la zona a sud di Caserta, tra San Nicola la Strada, Capodrise, Recale e Marcianise. Sono almeno una quindicina i feriti. Almeno 4 i casi gravi con feriti giunti presso la struttura di via Tescione in codice rosso. Dieci i feriti registrati tra Recale, Macerata Campania ...

    Leggi tutto
  • Minaccia gli automobilisti con una catena di ferro: 41enne denunciato a Terzigno

    TERZIGNO – Reagisce al traffico in tilt andando in escandescenze. Qualche automobilista ha usato con insistenza il clacson per invitare quelli davanti a muoversi e lui è sceso dalla macchina con una catena di ferro lunga tre metri, evidentemente con intenzioni bellicose. Ha cominciato a minacciare gli automobilisti in fila ma non ha fatto in tempo, per fortuna, ad usare l’arma...

    Leggi tutto
  • Tragedia a Nola, Maria Felicia Tufano si spegne a 43 anni

    Insegnante di yoga e fitness, la giovane professionista era molto nota in città. Lascia due figli ed un marito

    NOLA-  Tragedia nella “città dei Gigli”. Maria Felicia Tufano, di 43 anni, si è spenta in seguito ad una terribile malattia. La donna, un'insegnante di fitness e yoga molto conosciuta e seguita, lascia due figli ed un marito. I funerali si terranno domani alle 15:30 nella chiesa di San Biagio. Tantissimi i messaggi di cordoglio dedicati, sui social, alla giovane don...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250