News / Cronaca
  • Cimitile, tentarono furto in erboristeria: due arresti

    Cimitile, tentarono furto in erboristeria: due arresti

    CIMITILE – I fatti risalgono allo scorso 13 gennaio: Salvatore Esposito, 68enne di Soccavo,  e Salvatore Pacifico,  58enne del rione Sanità, dopo aver danneggiato la saracinesca di un’erboristeria, sita in via Roma,  avevano provato ad introdursi nell’esercizio commerciale.   Avevano poi desistito dal furto,  perché si erano accorti della ...

    Leggi tutto
  • L’Associazione 'Libera' denuncia : agromafie, un business da 16 miliardi !

    Il Presidio Libera area nolana commenta il 4° rapporto Agromafie prodotto da Eurispes , Coldiretti e Osservatorio sulla Criminalità nell’Agroalimentare

    L’Associazione 'Libera' denuncia : agromafie, un business da  16 miliardi !

    AREA NOLANA – “ L’ AgroMafia SPA oggi raccoglie per le sole attività afferenti il suo settore ben 16 miliardi . Soldi detratti alla filiera legale, ai piccoli coltivatori di cui la nostra area ne è piena, ai piccoli agricoltori che vengano strozzati dalle difficoltà economiche e si gettano in pasto al malaffare per sbarcare il lunario. A tutto danno della qua...

    Leggi tutto
  • Acerra, un arresto per droga e due per evasione

    Acerra,  un arresto per droga e due per evasione

     ACERRA – Controlli serrati dei carabinieri ad Acerra. E' stato arrestato, per detenzione a fini di spaccio di stupefacente, Tommaso Bassolino, 25enne di Acerra, già noto alle forze dell’ordine.  Durante la perquisizione effettuata anche alla sua casa, i  militari hanno trovato  140 grammi di marjuana e 800 gr. di hashish in stecchette. Nella stess...

    Leggi tutto
  • Castello di Cisterna, condannato a 5 anni per droga

    Castello di Cisterna, condannato a 5 anni per droga

     CASTELLO DI CISTERNA - È stato arrestato,  raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla corte d’appello di Napoli, Giuseppe D’Ambrosio, 43enne, di Castello Di Cisterna, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo dovrà espiare 5 anni per spaccio di stupefacenti commesso in città. Dopo le formalità di rito è stato &n...

    Leggi tutto
  • Napoli, assalto della polizia ai lavoratori del CUB chiusi negli uffici della SapNa

    Drammatico video con le urla e le accuse dei lavoratori

    Napoli, assalto della polizia ai lavoratori del CUB chiusi negli uffici della SapNa

    NAPOLI - Drammatici momenti si stanno vivendo in questi istanti a Napoli negli uffici della SapNa. Si fa sempre più dura  la protesta dei lavoratori del CUB , chiusi negli uffici della  Società partecipata della città metropolitana e accerchiati dalle forze di Polizia. In questo momento, alle ore 16:20, sono saliti sopra i vigili del fuoco e la polizia di Stato c...

    Leggi tutto
  • Avellino, tenta abuso sessuale su 83enne: denunciata badante

    Avellino, tenta abuso sessuale su 83enne: denunciata badante

    AVELLINO – Questa mattina l’intervento dei Carabinieri a Villamaina, a seguito di una segnalazione da parte dei vicini di casa. Non solo maltrattamenti e lesioni, ma anche violenze sessuali perpetrati da una donna, 47enne di nazionalità romena, ai danni di un 83enne, vedovo, affidatogli dai figli residenti fuori provincia.   Quando sono arrivati sul posto, i militari hann...

    Leggi tutto
  • Marano, omicidio Candela fu pianificato in Spagna

    Ordinanza di custodia cautelare per 4 soggetti. Nel provvedimento anche il Boss Giuseppe Polverino

    Marano, omicidio Candela fu pianificato in Spagna

    MARANO – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip presso il Tribunale di Napoli su richiesta della Dda partenopea, nei confronti  di Polverino Giuseppe, già detenuto; Simioli Giuseppe, latitante; D’Alterio Raffaele e Di Lanno Biagio.   Sono ritenuti responsabili, in concorso, di aver...

    Leggi tutto
  • Napoli, riprende la lotta dei lavoratori CUB: occupati uffici SapNA

    Napoli, riprende la lotta dei lavoratori CUB: occupati uffici SapNA

    NAPOLI – Continua la protesta dei lavoratori Cub, che questa mattina si è trasferita presso la Sapna, società metropolitana per lo smaltimento rifiuti. Una vergognosa situazione, che la politica si rimpalla di  stipendi non pagati da piu di tre anni, che è stata già oggetto di mobilitazione ad Acerra, che è sfociata Nel blocco dell’incenerit...

    Leggi tutto
  • Marigliano, aree di sosta blu: il primo responso

    La città si è liberata dalle auto in sosta

    Marigliano, aree di sosta blu: il primo responso

    MARIGLIANO - L'introduzione dei ticket da 0,50€ e €1,00  per le aree di sosta blu nel centro cittadino sembra aver  dato, già nel primo giorno, un responso positivo.   Nelle strade interessate da strisce blu e cioè : C.so Umberto I; C.so Vittorio Emanuele; Via Isonzo; Via Roma; Piazza Roma;  Via R. De Vito; Piazza Annunziata e Via Giannone, per gli ute...

    Leggi tutto
  • Caivano, droga 'fatta in casa': 4 arresti

    -FOTO-

    Caivano, droga 'fatta in casa': 4 arresti

    CAIVANO - Il tutto è stato scoperto durante un servizio ad “alto impatto” dei Carabinieri della compagnia di Casoria, effettuato nei comuni di Afragola e Caivano, insieme a colleghi del Reggimento Campania e con il supporto di unità antidroga del nucleo cinofili di Sarno.   Arrestate per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio una signora e le due figlie: Fusc...

    Leggi tutto
  • Palma Campania, sorpreso con 100 grammi di hashish in auto

    Arrestato incensurato: a casa aveva altro stupefacente

    Palma Campania, sorpreso con 100 grammi di hashish in auto

    PALMA CAMPANIA - Pescato in macchina con 100 grammi di hashish dai  carabinieri. È successo a Palma Campania, dove i militari   hanno arrestato M. C., 31 anni, del luogo, incensurato. L’uomo è stato fermato nel corso di un controllo alla circolazione stradale,  mentre era alla guida della sua Ford Ka. il suo comportamento, troppo ansioso per un semplice contr...

    Leggi tutto
  • Ercolano, omicidio Barbaro: in manette 4 esponenti del clan

    Ercolano, omicidio Barbaro: in manette 4 esponenti del clan

    ERCOLANO - I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco stanno eseguendo un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea a carico di 4 persone ritenute esponenti del clan camorristico degli “Ascione – Papale” e, a vario titolo, responsabili di un omicidio perpetrato il 13 novembre...

    Leggi tutto
  • Melito, omessi versamenti: sequestro da 25 milioni di euro

    Melito, omessi versamenti: sequestro da 25 milioni di euro

    MELITO  - Le indagini sono state condotte dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord.  L’esecuzione, di un sequestro preventivo per oltre 22 milioni di euro è opera del Nucleo di Polizia Tributaria della Gdf di Napoli.  I destinatari del provvedimento  , invece, sono gli amministratori  della lavanderia industriale “American Laundry Ospedaliera S...

    Leggi tutto
  • Nola, incidente sulla Ss7Bis: Vincenzo è fuori dal coma

    Nola, incidente sulla Ss7Bis: Vincenzo è fuori dal coma

    SPERONE - È passato quasi un mese dalla terribile sera del 29 gennaio, momento in cui si registrò il terribile schianto sulla Ss7Bis in territorio nolano. Un impatto tremendo,  con  tanti giovani in  gravi condizioni , tra cui Giuseppe De Gennaro, deceduto dopo aver lottato per 13 giorni in ospedale.   Buone notizie per l’altro giovane di Sperone: Vincenzo...

    Leggi tutto
  • Ercolano, ucciso per errore: aveva la stessa auto del boss

    Ercolano, ucciso per errore: aveva la stessa auto del boss

    ERCOLANO - I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco stanno eseguendo un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea a carico di 4 persone ritenute esponenti del clan camorristico degli “Ascione – Papale” e, a vario titolo, responsabili di un omicidio perpetrato il 13 novembre 2009...

    Leggi tutto
  • La protesta Cub blocca l’inceneritore di Acerra

    La protesta  Cub blocca l’inceneritore di Acerra

    ACERRA - Non si ferma la protesta dei lavoratori ed ex lavoratori del Consorzio Unico di Bacino, società che si occupa del settore rifiuti, che sono da 40 mesi senza stipendio e da 10 anni senza contribuiti. Questa sera alle ore 17: 00 un quarantina di operai si sono diretti nella zona dell’inceneritore di Acerra. Uno di loro è riuscito ad entrare nel sito,   salendo s...

    Leggi tutto