News / Cronaca
  • Nola, in manette per rissa cittadini rumeni e ucraini

    Nola, in manette per rissa  cittadini rumeni e ucraini

    NOLA - Una furibonda rissa, nata per futili motivi, tra rumeni e ucraini ieri sera ha sconvolto Piazza Immacolata. Erano le ore  19:00, quando sono intervenuti  gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Nola allertati dalla sala operativa . Giunti sul posto i poliziotti hanno arrestato cinque  persone,  che si picchiavano utilizzando alcune bottiglie. Si tratta d...

    Leggi tutto
  • Scoppia rissa in piazza nel Napoletano, in 6 finiscono in ospedale

    Dopo la discussione verbale si è passati alle mani. Intervengono i carabinieri

    Scoppia rissa in piazza nel Napoletano, in 6 finiscono in ospedale

    BOSCOREALE. - Scoppia lite in piazza per futili motivi. Protagonisti della rissa, 4 donne e 2 uomini. Dopo la discussione verbale si è passati alle mani: solo l'intervento dei militari dell'arma ha provveduto a sedare gli animi. Per i soggetti coinvolti nella rissa è stato necessario l'intervento dei sanitari. I medici dell’ospedale di Boscotrecase hanno loro diagnosticato gra...

    Leggi tutto
  • Licenziamenti. La protesta al The Space cinema di Nola.

    domenica 2 settembre i lavoratori del multisala the Space Cinema hanno aderito allo sciopero contro i tagli del personale.

    Licenziamenti. La protesta al The Space cinema di Nola.

     NOLA - Centro commerciale Vulcano Buono, domenica 2 settembre.  Le vacanze estive sono finite e la provincia riparte con i suoi ritmi e le sue abitudini, riaffollandosi nei luoghi consueti, di cui fa saldamente parte il centro commerciale Vulcano Buono. Nulla cambia per gli avventori, passeggiano nei chiassosi corridoi, curiosano tra i negozi, assaggiano le novità culinar...

    Leggi tutto
  • 1300 dosi di cocaina nello stomaco a Capodichino: in manette giovane brasiliana

    1300 dosi di cocaina nello stomaco a Capodichino: in manette giovane brasiliana

    NAPOLI - Una  giovane donna è stata arrestata nell’aeroporto di Capodichino, perché  trasportava 4 ovuli pieni di cocaina purissima del peso complessivo di 300 grammi . Si tratta di una cittadina brasiliana - A.F.D.S. di anni 21 – utilizzata come  corriere della droga, arrestata nello scalo partenopeo, proveniente dal brasile, con scalo a Zurigo.   ...

    Leggi tutto
  • Spaccia marijuana: nei guai un 23enne

    Spaccia marijuana: nei guai un 23enne

    NAPOLI - Stava spacciando marijuana a un connazionale in  via Venezia, quando è stato sorpreso dai carabinieri. Si tratta di Godwin Uduak, un 23enne originario della Nigeria e residente a Calvizzano, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Il giovane, bloccato, è stato perquisito   e arrestato: addosso aveva 3 dosi di marijuana pa...

    Leggi tutto
  • Napoletano, calci e pugni a madre e sorella: 16enne arrestato dai carabinieri

    Le richieste di denaro da parte del ragazzo si ripetevano da circa un anno ed erano finalizzate all’acquisto di uno smartphone

    Napoletano, calci e pugni a madre e sorella: 16enne arrestato dai carabinieri

    GRAGNANO. Violenza nei confronti della madre e della sorella. Le donne sono state minacciate dal 16enne con un coltello da cucina: la madre gli aveva negato i soldi, che esasperata ha trovato il coraggio per chiamare il 112:. Becca gli schiaffi anche la sorella, intervenuta in difesa della madre. Il 16enne ha tentato di allontanarsi per evitare di finire nei guai ma è stato bloccato dai mi...

    Leggi tutto
  • Dramma a Somma Vesuviana, cade da un muro e muore sul colpo

    L'incidente è avvenuto stamattina in via Margherita. Inutili i soccorsi ++FOTO++

    Dramma a Somma Vesuviana, cade da un muro e muore sul colpo

    SOMMA VESUVIANA -  Una tragedia si è consumata questa mattina in via Margherita. La comunità è sotto choc. Un uomo sui 60 anni è caduto da un muro di circa 3 metri perdendo la vita. l'uomo, sposato e con figli, persona perbene e benvoluta da tutti i residenti del posto, stava pulendo il muro che recinge la proprietà di famiglia dalle erbacce....

    Leggi tutto
  • Matrimonio assurdo nel Napoletano, sposa arriva al Municipio in ambulanza

    Un'ambulanza privata, fittata per giungere al proprio matrimonio. Scattano le polemiche

    Matrimonio assurdo nel Napoletano, sposa arriva al Municipio in ambulanza

    BOSCOREALE. Un'ambulanza privata, fittata per giungere al Municipio di Boscoreale al proprio matrimonio. La boutade di una coppia di sposi - entrambi infermieri - resa virale online da un video che ha immortalato l'arrivo della donna, sta generando polemiche sui social. Soprattutto, c'è chi critica la scelta per il fatto che spesso c'è penuria di mezzi di soccorso. Il mezz...

    Leggi tutto
  • Perseguitava la ex moglie, 39enne arrestato nel Napoletano

    Stalking nei confronti della donna per 4 mesi

    Perseguitava la ex moglie, 39enne arrestato nel Napoletano

    GIUGLIANO IN CAMPANIA. I carabinieri di Giugliano hanno arrestato un 39enne di Scampia che da 4 mesi perseguitava la ex moglie. Intervenuti a seguito di richiesta di aiuto al 112, i militari dell'Arma hanno individuato l'uomo che immediatamente prima aveva aggredito fisicamente l'ex moglie 39enne per strada.  Dopo un breve inseguimento a piedi per sottrarsi all'arresto l'uomo è stato...

    Leggi tutto
  • Guida contromano, poi aggredisce i carabinieri: arrestato 31enne

    Stava percorrendo una strada contromano e senza copertura assicurativa

    Guida contromano, poi aggredisce i carabinieri: arrestato 31enne

    QUARTO. I carabinieri hanno arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un 31enne, già noto alle forze dell'ordine residente nel comune flegreo. Fermato perché stava percorrendo contromano via Seitolla alla guida della sua auto – scoperta poi essere sprovvista di assicurazioni – l'arrestato ha opposto resistenza ai carabinieri a spint...

    Leggi tutto
  • Picchiata e violentata da marito e cognato, choc a San Giuseppe Vesuviano

    La vittima è una donna di 39 anni originaria del Bangladesh. i due uomini sono stati arrestati

    Picchiata e violentata da marito e cognato, choc a San Giuseppe Vesuviano

    SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Una terribile vicenda di violenze fisiche, sessuali e psicologiche è stata scoperta dai carabinieri. La vittima è una donna del Bangladesh, di 39 anni. Accusati di essere i suoi aguzzini – che avrebbero agito anche in presenza delle tre figlie minorenni – sono il marito e il cognato. Quaranta e 39 anni, i due sono stati arrestati e condotti a Pog...

    Leggi tutto
  • Tir si schianta in Puglia, coinvolto 57enne del Napoletano

    Camionista vivo per miracolo. E' precipitato nella scarpata

    Tir si schianta in Puglia, coinvolto 57enne del Napoletano

    LECCE. Tir cade nel vuoto sulla tangenziale di Lecce. L’uomo che era alla guida è vivo per miracolo. Si tratta di un camionista 57enne di Napoli. L'uomo  è uscito di strada dall'anello Est di Lecce, intorno alle 3 di notte. Il mezzo pesante ha sfondato il guardrail ed è precipitato nella scarpata con l'intero carico. Ancora del tutto incerte le cause del sinis...

    Leggi tutto
  • Temporali in arrivo in Campania, nuova allerta meteo

    Nuova ondata di maltempo. Il bollettino della Protezione Civile

    Temporali in arrivo in Campania, nuova allerta meteo

    NOLANO -  Nuova ondata di maltempo sulla Campania. La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo valevole dalle 10 alle 20 di sabato 1° settembre per piogge e temporali nell’area nolana e vesuviana. Si prevedono fenomeni temporaleschi accompagnati da forti raffiche di vento e fulminazioni; ruscellamenti superficiali...

    Leggi tutto
  • Pauroso incendio nel Vesuviano, famiglia si salva dalle fiamme

    Sono riusciti a scappare in tempo dalle fiamme, causate da un corto circuito.

    Pauroso incendio nel Vesuviano, famiglia si salva dalle fiamme

    TERZIGNO - Incendio in casa, le fiamme divorano un appartamento in Via Irno. Un’intera famiglia con bambini piccoli si salva in tempo. Tanta è stata la paura al momento del rogo. Il peggio è stato evitato. Stando alle prime indagini, a scatenare le fiamme sarebbe stato un corto circuito, innescato dal malfunzionamento di un ferro da stiro. Sul posto sono prontam...

    Leggi tutto
  • Litiga con la ex, rapisce il figlio e poi investe una donna nella fuga

    Al momento la 40enne è ricoverata presso l’Ospedale Cardarelli ed è in prognosi riservata. L'uomo, che non ha prestato soccorso, è ricercato

    Litiga con la ex, rapisce il figlio e poi investe una donna nella fuga

    NAPOLI -  Litiga con la sua ex e scappa via con il loro bimbo di 14 mesi. Durante la fuga investe una donna di 40anni. È accaduto la scorsa notte. Verso le 23 la donna è stata investita lungo corso Garibaldi. Ma l’uomo, indifferente, non ha prestato soccorso., continuado la corsa verso la sua abitazione.  Secondo quanto raccontano gli agenti di polizia, c’era ...

    Leggi tutto
  • Nola, trovate duecento tonnellate di rifiuti speciali pericolosi: un denunciato

    Nola, trovate duecento tonnellate di rifiuti speciali pericolosi: un denunciato

    NOLA - Brillante operazione dei  finanzieri della compagnia di Nola, durante un intervento  finalizzato alla prevenzione e repressione degli illeciti di natura ambientale. Le fiamme gialle nolane hanno sorpreso in flagranza di reato un uomo,  mentre era intento a scaricare un carico di rifiuti speciali nel comune di Nola, dove erano ammassate  oltre 200 tonnellate di rifi...

    Leggi tutto
  • Terribile schianto a Somma Vesuviana, 4 feriti. Volano pezzi di auto

    Sul posto i Vigili del Fuoco insieme ai sanitari del 118 ++FOTO++

    Terribile schianto a Somma Vesuviana, 4 feriti. Volano pezzi di auto

    SOMMA VESUVIANA -  Un brutto incidente si è verificato questa sera nella cittadina alle pendici del Vesuvio. Teatro del sinistro, Via Cupa di Nola, arteria stradale ai confini con lo Spartimento di Scisciano, non lontana da Via Marigliano. Nel violento impatto sono rimaste coinvolte due vetture: si tratta di un Opel Corsa  e una Panda. Si conterebbero 4 feriti. Resta al momento d...

    Leggi tutto
  • Marigliano, minaccia di lanciarsi dal Comune

    Marigliano, minaccia di lanciarsi dal Comune

    MARIGLIANO -  Una transessuale di mezza età minaccia di buttarsi giù dal Comune.  È  salita su una finestra del municipio , situata sulla parte retrostante, in via Montevergine, e ha tentato di compiere l' insano gesto. Seduta su un davanzale al secondo piano e con i piedi penzoloni, gridava: “Aiutatemi. Non ho una casa e un lavoro. I miei parenti mi ...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250