News / Cronaca
  • Acerra, atti sessuali con minori: condannata a 11 anni e 9 mesi di galera

    La 37enne somministrava alle vittime sostanze gravemente lesive alla salute

    Acerra, atti sessuali con minori: condannata a 11 anni e 9 mesi di galera

    ACERRA – Compieva atti sessuali con minori. A finire nei guai P.R., 37enne di Acerra con precedenti di polizia. La donna è stata condannata a 11 anni e 9 mesi  di reclusione. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli. Dalle indagini effettuate, è emerso che la 37enne somministrava alle vittime sost...

    Leggi tutto
  • Bonnie e Clyde, rapinavano coppiette vicino allo stadio: fermati

    Bloccati un 40enne ed una 25enne. Agivano nei pressi sello stadio comunale. Avvicinavano le vittime e minacciandoli li rapinavano dei soldi e di quanto in loro possesso

    Bonnie e Clyde, rapinavano coppiette vicino allo stadio: fermati

    FRATTAMAGGIORE - Erano diventati il terrore delle coppiette che si appartavano nei pressi dello stadio comunale di Frattamaggiore. In manette sono finiti un uomo ed una donna: si tratta di "Bonnie&Clyde". Gli agenti del locale Commissariato li hanno bloccati entrambi, sottoponendo a fermo. Il primo, Claudio Merolla, 40 anni, è napoletano. Stefania Iovine, 25 anni, invece è di Ca...

    Leggi tutto
  • Saviano, approvato il bilancio di previsione 2018 2020

    Nella stessa seduta votato anche il DUP (documento unico di programmazione. Confermata la rinuncia alle indennità da parte degli amministratori.

    Saviano, approvato il bilancio di previsione 2018 2020

    SAVIANO . Il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio di previsione 2018-2020 con 13 voti favorevoli e 2 contrari (minoranza). Prima dello strumento finanziario, è stato approvato anche il DUP (documento unico di programmazione) mentre per il sesto anno consecutivo gli amministratori rinunciano alle indennità (Presidente del Consiglio) e al gettone di presenza per sedute di consig...

    Leggi tutto
  • Saviano, smontava auto rubate nel cortile: preso pregiudicato

    Saviano, smontava auto rubate nel cortile: preso pregiudicato

    SAVIANO -Stava smontando una “Lancia Y”  nel suo cortile, rubata ad aprile e  denunciata ai carabinieri di Roma-Ponte Galeria,  quando è stato sorpreso dai carabinieri di Ottaviano. Si tratta di Ferdinando Allocca, 35 anni di Saviano,  già noto alle forze dell’ordine,   Nel cortile sono stati  trovati  anche una Fiat  P...

    Leggi tutto
  • Truffa dello specchietto: vittima un 51enne di Marigliano

    Arrestati due malviventi. Fondamentale la chiamata di un cittadino al 112

    Truffa dello specchietto: vittima  un 51enne di Marigliano

    SOMMA VESUVIANA - Fingendo un incidente tra le due  auto hanno accusato un uomo di Marigliano del  danneggiamento dello specchietto della loro macchina, scendendo e chiedendo a muso duro al malcapitato 150 euro come risarcimento.  Si tratta di Vincenzo Panico, un 35enne di Castello Di Cisterna, e Francesco Cirillo, un 22enne di Pomigliano D’Arco, entrambi già noti alle...

    Leggi tutto
  • Preso capo clan latitante: faceva la spesa nel supermercato sotto casa

    Preso capo clan latitante: faceva la spesa  nel supermercato sotto casa

    CASERTA - Preso a Caserta il  reggente del clan camorristico dei “Puca” attivo tra sant’Antimo e i comuni confinanti, che era latitante da marzo 2017. Ad effettuare l’arresto sono stati i  carabinieri del nucleo investigativo di Castello Di Cisterna.   Si tratta di Amodio Ferriero,  46 anni di sant’Antimo. L’uomo è ritenuto responsab...

    Leggi tutto
  • Terrore in casa, padre riempie di botte la figlia: arrestato

    La ragazza, all'arrivo dei poliziotti, aveva ferite al volto ed era fortemente spaventata

    Terrore in casa, padre riempie di botte la figlia: arrestato

    NAPOLI – Massacra di botte la figlia, interviene la polizia. Questa notte, gli agenti hanno arrestato un 51enne, responsabile di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. La lite, in Via Linderberg. Arrivati sul posto, i poliziotti hanno trovato l’appartamento completamente a soqquadro e suoi arredi danneggiati e distrutti. Era in corso una violenta discussione tra...

    Leggi tutto
  • Sequestro di persona per un debito, arrestati due ghanesi

    I due prelevarono un loro connazionale lo scorso 5 ottobre, intavolando trattative con la moglie per farsi consegnare il denaro. La DDA di Napoli li ha riconosciuti colpevoli e fatti arrestare

    Sequestro di persona per un debito, arrestati due ghanesi

    NAPOLI - Lo scorso 5 ottobre è stato  prelevato con la forza, presso la sua abitazione, mentre si trovava in compagnia della moglie e dei suoi figli di tenera età, un cittadino ghanese, B.M. Il sequestro è  stato effettuato da parte di alcuni suoi connazionali che vantavano un credito, di scarsa entità, nei suoi confronti. Nasceva da parte dei carcerieri una...

    Leggi tutto
  • Napoletano, rapine alla Circumvesuviana: in manette madre e figlio

    Furti in stazione e su treno Circumvesuviana. Una delle vittime ferita con coltello

    Napoletano, rapine alla Circumvesuviana: in manette madre e figlio

    CASTELLAMMARE DI STABIA - Madre e figlio rapinatori, arrestati dai carabinieri. I due, stabiesi, sono stati raggiunti da altrettante ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata. Il giovane era minorenne all'epoca dei fatti. Ad eseguire i provvedimenti dell'Autorità giudiziaria, i carabinieri della Stazione di Pianillo di Agerola. I due indagati sono rit...

    Leggi tutto
  • Nolano, truffa al servizio sanitario nazionale: nei guai medici e farmacisti

    Migliaia le confezioni di medicinali sequestrate, tutte prove di bollini adesivi necessari per il rimborso

    Nolano, truffa al servizio sanitario nazionale: nei guai medici e farmacisti

    NOLANO – Truffa al Servizio Sanitario Nazionale. Migliaia le confezioni di medicinali sequestrate, tutte prive di bollini adesivi necessari per il rimborso. Ricette false.   E’ finito agli arresti domiciliari un medico di medicina generale  convenzionato con l’ASL NA 3 Sud. Divieto di esercitare la professione per la durata di un anno nei confronti di tre professi...

    Leggi tutto
  • Ratti a scuola, plesso chiuso

    Ratti a scuola, plesso chiuso

    CASORIA - Chiuso in un plesso scolastico comprensivo per l’accertata presenza di ratti dal sindaco di Casoria con un 'ordinanza .   Nonostante le opere di bonifica avviate sin dalla fine del mese di aprile, su denuncia sporta da alcuni genitori alla stazione carabinieri di Casoria, i tecnici della ASL NA 2 ed i carabinieri del NAS, dopo ulteriori approfondimenti eseguiti nei primi gio...

    Leggi tutto
  • Omicidio Papale, in manette donna del clan Birra

    Omicidio Papale, in manette donna del clan Birra

    ERCOLANO - Arrestata Anna Esposito, 44 anni, del posto , già nota alle forze dell’ordine e ritenuta affiliata al clan camorristico “Birra”,  che controlla gli  affari illeciti nel comune di Ercolano. La donna ha partecipato all’omicidio di Antonio Papale ,il 10 febbraio 2007 a  Ercolano, elemento apicale del contrapposto clan “Ascione-Papale&rdq...

    Leggi tutto
  • Droga, arrestati padre e figlio: ecco i nomi

    Nei guai 2 giovani ed il padre di uno di loro

    Droga, arrestati padre e figlio: ecco i nomi

    TORRE DEL GRECO -  Vendevano “fumo”, nei guai 2 giovani ed il padre di uno di loro.  Daniele Cerrato, 24enne del posto e un coetaneo verosimilmente suo acquirente, erano a parlottare in auto su una traversa di Via Giovanni XXIII quando sono stati sottoposti a controllo dai carabinieri della locale stazione. Cerrato è stato trovato con 16 grammi di marijuana nascosti ...

    Leggi tutto
  • Droga nelle mutande, arrestato 16enne nel Napoletano

    Perquisiti i suoi due amici, fratelli maggiorenni. Trovati anche loro in possesso di droga, sono stati arrestati per spaccio

    Droga nelle mutande, arrestato 16enne nel Napoletano

    CASTELLAMARE DI STABIA – Camminava nascondendo negli slip 44 grammi di marijuana e un bilancino elettronico. A finire nei guai un 16enne. Arrestati i suoi due amici: tenevano in casa 31 grammi di marijuana, 40 euro e materiale per confezionare stupefacente. I due giovani, rispettivamente 19 e 20 anni sono fratelli e risponderanno anche loro di detenzione di stupefacente a fini di spaccio. ...

    Leggi tutto
  • Melito, sgominata squadra di pusher

    Melito, sgominata squadra di pusher

    MELITO - Arrestati quattro spacciatori. I  pusher sono tutti di Melito: sono stati bloccati dai carabinieri della tenenza di Melito nel lotto di edilizia popolare in via Lussemburgo. Si tratta di Gennaro Iorio, un 23enne incensurato, Mario Riccio, un 40enne,  Domenico Pinto, 33enne e Salvatore Criscito, 39enne, tutti già noti alle forze dell’ordine. Mario Riccio  ...

    Leggi tutto
  • Acerra, 40enne evade dai domiciliari nel giorno del processo

    Ecco il nome dell'arrestato. L'uomo finisce ancora una volta ai domiciliari

    Acerra, 40enne evade dai domiciliari nel giorno del processo

    ACERRA - Era agli arresti domiciliari per evasione, ma il giorno del rito direttissimo non si fa trovare dai poliziotti. Antonio Annunziata, 40enne, finisce ancora una volta ai domiciliari. Appena tre giorni fa era stato bloccato a bordo di una vettura, sprovvista di assicurazione. Il 3 maggio, l’uomo si rendeva nuovamente irreperibile, per poi essere rintracciato e nuovamente denunciato pe...

    Leggi tutto
  • Napoletano, nascondeva droga in armadio: in cella 58enne

    Ecco cosa hanno trovato gli agenti di polizia presso l'abitazione dell'uomo. I dettagli

    Napoletano, nascondeva droga in armadio: in cella 58enne

    AFRAGOLA –  Nell’armadio della camera da letto uno zainetto dove all’interno c’era una busta trasparente contenente  droga: dosi di marijuana, 6 confezioni da 5 plance di hashish e 3 buste sempre di marijuana. E’ quanto hanno scoperto questa notte gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Afragola a seguito di una perquisizione presso l’a...

    Leggi tutto
  • Rubano lo scooter della professoressa, bloccati due minorenni di Scafati

    Finiscono nei guai un 16enne e un 13enne. Il più grande aveva droga addosso

    Rubano lo scooter della professoressa, bloccati due minorenni di Scafati

    PIANO DI SORRENTO - Furto in Penisola Sorrentina. I Carabinieri della locale stazione hanno fermato due minori, un 16enne ed un 13enne, originari di Scafati. I giovani avevano rubato lo scooter di un’insegnante della scuola media “Buonocore Fienga” di Meta di Sorrento. Allucinante il fatto che durante la perquisizione personale di uno dei due ragazzi siano stati trovat...

    Leggi tutto
In Evidenza
test 300x250
test 300x250