☺ venerdì 20 gennaio 2017 - ore: 0:31| 118 utenti online
 
 
lunedì 09 gennaio 2017,
| Altri

Dispersi sul Monte Faito, salvati dai poliziotti di Castellammare

 

Dispersi sul Monte Faito, salvati dai poliziotti di Castellammare

CASTELLAMMARE - Disidratati ed in stato di ipodermia: sono state ritrovate in questo stato le 3 persone salvate, durante il pomeriggio di ieri, dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Castellammare.

Un 50enne di Santa Maria la Carità , una 47enne di Castellammare di Stabia ed un 55enne di Napoli, avevano deciso di effettuare un’escursione sul Monte Faito per poi raggiungere il Comune di Vico Equense attraverso i sentieri montani. Dopo circa un’ora di cammino avevano perso i punti di riferimento e si erano persi.

Di qui il panico e la conseguente richiesta di soccorso al 113, con l’attivazione della Sala Operativa della Questura per avviare le ricerche, in funzione del repentino calo delle temperature.

Grazie alla conoscenza del territorio dei poliziotti stabiesi, i tre dispersi sono stati seguiti telefonicamente passo dopo passo sino a permettergli di raggiungere un’area idonea a consentirne il recupero. Alle 16.10, tra Pozzano e Capo d’Acqua, i tre sono stati raggiunti dagli agenti ed immediatamente condotti al Pronto Soccorso del locale Ospedale.

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook