☺ giovedì 19 gennaio 2017 - ore: 3:23| 43 utenti online
 
 
domenica 07 giugno 2015,
| Altri

Nola, programma accoglienza: le critiche dell'Aicast

 

Nola, programma accoglienza: le critiche dell'Aicast

NOLA – Critiche da parte dell’AICAST locale arrivano rispetto alla programmazione messa in atto dalla Fondazione Festa dei Gigli, rispetto al tema accoglienza in occasione delle celebrazioni che accompagneranno la città durante tutto il mese di giugno; un’esclusione dall’elenco delle associazioni rappresentative dei commercianti nolani per la quale chiedono ora riscontro da parte della Fondazione.
 
Particolarmente contestata la motivazione che porta alla scelta di tenere lo “Street food Festival” (dalla nota della Fondazione –“obiettivo è richiamare in città brand importanti per quanto concerne la ristorazione, per garantire una maggiore qualità non solo ai nostri cittadini ma soprattutto ai nostri visitatori).
 
“La "maggiore qualità" è solo "brand importanti? – chiedono dall’Aicast –“La ristorazione nolana garantisce uno standard di ottima qualità e i nostri concittadini l'apprezzano da sempre.In occasione della festa che esalta la nolanità, la Fondazione promuove, per gli ospiti della città e per i turisti, altisonanti brand nazionali a discapito della promozione di quanti lavorano tutto l'anno sul territorio. L'Aicast chiede: se le proposte della Fondazione passano al vaglio dell'Amministrazione comunale, quest'ultima ha valutato l'incidenza di una scelta commerciale di questo tipo in termini di danno all'immagine e al guadagno dei ristoratori nolani? Se, invece, sono proposte autonome, l'Amministrazione in che modo li tutelerà?” 

 
MARIGLIANO.net

Questo è il blog di MARIGLIANO.net su cui puoi lasciare il tuo commento

Visita il blog di MARIGLIANO.net

Segui i nostri video sul canale YouTube di MARIGLIANO.net

Seguici su YouTube

Segui i nostri post su Twitter per essere sempre aggiornato

Seguici su Twitter

Diventa fan della nostra pagina su Facebook

Diventa fan su Facebook